Pasta al forno, la ricetta veloce di Benedetta Rossi: "Per quando arrivano ospiti all'ultimo minuto"

La ricetta della pasta al forno 'salvapranzo' di Benedetta Rossi è facile e veloce: impiegherete pochissimo tempo per prepararla, ed è perfetta per quando avete ospiti inattesi a pranzo.

Quello della pasta al forno è, sicuramente, uno dei piatti più deliziosi della cucina italiana. Allo stesso tempo, non è uno dei più leggeri: anche per questo, viene cucinato, di solito, nel weekend o in occasioni speciali. Tra le occasioni speciali, ci sono sicuramente le feste e le riunioni di famiglia. E la pasta al forno è il piatto perfetto da cucinare per tutti gli invitati: piace a tutti, ed è meraviglioso condividere un piatto di questo tipo con tante persone.

Benedetta Rossi, celebre chef marchigiana, ha suggerito una versione veloce e facile da preparare della pasta al forno. L'ha ribattezzata la 'pasta al forno salvadomenica', ma può essere realizzata sempre, e in ogni occasione. È perfetta, in particolare, per quando arrivano ospiti inattesi a casa, perché ci vuole pochissimo per prepararla, e fa fare un'ottima figura a chi la prepara. Scopriamo insieme quali sono gli ingredienti e come cucinarla.

Pasta al forno 'salvapranzo': la ricetta semplice e veloce di Benedetta Rossi

Partiamo, come sempre, dagli ingredienti. Avrete bisogno di 300 grammi di carne macinata mista, 250 grammi di piselli, mezza cipolla, una carota, una costa di sedano, 30 grammi di formaggio grana grattugiato, 320 grammi di mezzi rigatoni, dell'olio extravergine d'oliva, 500 grammi di besciamella, del sale fino e 100 ml di vino bianco. Prima di tutto, tagliate la cipolla, la carota e la costa di sedano in pezzi piccoli, e iniziate a scaldare la padella con l'olio. Fate rosolare il soffritto per un po', e poi aggiungete la carne macinata mista di manzo e maiale. In alternativa, potete utilizzare anche la salsiccia di maiale. Fate rosolare per bene, poi aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e fatelo sfumare del tutto.

preparazione-fasi-pasta-al-forno-benedetta-rossi-come-realizzarla-ricetta
Le fasi della preparazione della pasta al forno di Benedetta Rossi. (Fonte: Instagram - Fatto in casa da Benedetta).

Quando il vino sarà completamente sfumato, aggiungete dei piselli. Mescolate il tutto, poi aggiungete il sale, mescolate ancora, poi coprite con il coperchio e fate cuocere per 7-8 minuti. Ricordatevi di mescolare di tanto in tanto. Mentre il sugo cuoce, potete cuocere la pasta in acqua bollente. Se vedete che il sugo si asciuga, aggiungete un po' di acqua di cottura della pasta. Passati 7-8 minuti, aggiungete la besciamella al sugo. Scolate la pasta molto al dente, perché poi finirà di cuocere in forno.

Mescolate il tutto per bene e poi, quando si sarà tutto amalgamato, potrete versare la pasta in una pirofila da forno. Potete usare, ad esempio, quella in vero da 26x21 centimetri. Livellate il tutto e aggiungete del formaggio grattugiato, abbondante. A questo punto, potete infornare: in forno ventilato, potrete far cuocere a 200 gradi per 15 minuti. Se i piselli non dovessero piacervi, potete anche aggiungere i funghi o i carciofi. Passati i 15 minuti, comunque, potete impiattare. Buon appetito!

LEGGI ANCHE>>>Gnocchi, questa ricetta convincerà anche chi non ama le verdure: l'ingrediente segreto di Frafoodlove

Lascia un commento