Passa i tornelli della palestra scannerizzando oggetti a caso: qual è il trucco

Il video di un influencer è diventato virale. Il ragazzo, infatti, per trenta giorni è riuscito a passare i tornelli della sua palestra scannerizzando oggetti totalmente casuali. Come sarà andata a finire? Ecco quanto è durato questo particolarissimo esperimento.

Per accedere a molti luoghi, è necessario oltrepassare dei tornelli. Potremmo fare vari esempi: le stazioni delle metropolitane, i bagni pubblici a pagamento, gli stadi e via discorrendo. Molte palestre, soprattutto se di grandi dimensioni, hanno adottato questo sistema, sia per abbattere il costo dello stipendio di un addetto all'accoglienza, sia per permettere l'ingresso degli iscritti a qualsiasi ora. In teoria, per oltrepassare un tornello, ci sarebbe bisogno di un codice a barre unico per ogni iscritto. Siamo sicuri che è davvero così, in ogni singolo macchinario?

La risposta è no. Un influencer americano, Cade Combs, è arrivato a dimostrare come anche questi sistemi siano fallaci e facilmente raggirabili. In uno dei video pubblicati su TikTok, il ragazzo scrive: "Giorno 19 in cui entro in palestra con oggetti qualsiasi che non siano la mia tessera magnetica". Clamoroso ma vero, nel video in questione usa una padella da poco acquistata. Proprio il fatto che avesse un codice a barre è il segreto: facendolo passare sotto lo scanner, si sente il 'beep' che segnala la possibilità di proseguire ed entrare in palestra.

Supera i tornelli della palestra usando oggetti casuali

L'influencer spiega che i dipendenti della palestra non 'indagano' su di lui proprio perché sentono il 'beep' del macchinario e danno per scontato che sia frutto della scannerizzazione della sua tessera. Il giorno precedente, il ragazzo era entrato grazie a una scatola di biscotti Cheerios, che ovviamente ha un codice a barre. In un'altra occasione, ha passato una bottiglia di plastica di una bevanda proteica. E la cosa ancor più clamorosa è che il trucco non funziona solo in una palestra specifica; al giorno 16, con una bottiglia d'acqua 'Fiji' è riuscito ad accedere a una diversa rispetto alle precedenti.

Una bevanda proteica e un frullatore hanno permesso all'influencer di passare i tornelli della palestra.
Una bevanda proteica e un frullatore hanno permesso all'influencer di passare i tornelli della palestra.

"Stesso trucco, giorno diverso", scrive nella caption di uno dei suoi video andati virali. Non può mancare il complottista. Nei commenti, c'è chi scrive: "Stai fingendo. Non si vede mai il codice a barra, la tua tessera è incollata a quegli oggetti". Non è così: in un video, si vede chiaramente che non c'è alcuna tessera magnetica incollata all'oggetto da piscina che usa per entrare. Altri sostengono che abbia incollato un pezzo di carta con il codice a barre della palestra sugli oggetti in questione e che il sistema l'abbia riconosciuto così. Insomma, a primo impatto sembra effettivamente possibile oltrepassare i tornelli con un codice a barre qualsiasi. Noi sconsigliamo di provare questo metodo, essendo una potenziale truffa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Cade Combs (@cadecombs)

LEGGI ANCHE: "Un uomo conosciuto online al primo appuntamento ha portato il borsone della palestra: non è finita bene"

Lascia un commento