"Ho fatto l'Europa in autostop per 3 giorni da Milano a Saint Louis: quanto ho speso"

Il TikToker Alessandro Montesi, conosciuto per la sua audacia nel fronteggiare le sfide più estreme, ha recentemente affrontato un'impresa in Europa che ha lasciato i suoi seguaci sorpresi e riflettivi. È andato da Milano a Saint Louis in tre giorni facendo l'autostop. Ecco quanto ha speso.

Il content creator Alessandro Montesi, noto per sfide e challenge, insieme a due compagni di avventura, si è lanciato in un viaggio da Milano a Saint Louis in autostop. È stata un'esperienza che ha messo alla prova non solo la sua determinazione, ma anche il portafogli. In uno dei suoi ultimi video su TikTok, Alessandro ha rivelato i dettagli finanziari di questa avventura. Ha dimostrato che l'autostop, sebbene possa sembrare un'opzione economica, può rivelarsi piuttosto costoso.

Europa

"Il primo giorno per mangiare tra autogrill, pranzo e cena abbiamo speso 120 euro, mentre per l'hotel a Lugano 197 euro. La Svizzera ci ha completamente distrutto", ha dichiarato nel proprio racconto. Il secondo giorno è stato caratterizzato da una spesa ancor più consistente. "Per mangiare fra pranzo, cena, autogrill tra Lugano e Zurigo abbiamo speso 233 euro e per l'hotel a Zurigo 180 euro". Questi costi, uniti alle spese del primo giorno, hanno cominciato a far emergere la realtà economica di un viaggio che, all'apparenza, sembrava a basso costo.

Europa in autostop, ecco quanto ha speso il TikToker che l'ha fatta: altro che risparmio!

Ma la sfida non è terminata qui. Il terzo giorno ha portato con sé ulteriori spese: "Per mangiare sempre tra autogrill, pranzo, cena 223 euro e per l'hotel a Saint Louis 134 euro". Tuttavia, la sorpresa più grande è arrivata al momento di ritornare a casa: "Da Saint Louis siamo dovuti tornare a Milano e sono partiti ben 290 euro di biglietti del treno".

Il totale delle spese, quindi, ha raggiunto la cifra considerevole di 1377 euro per tutto il viaggio, equivalente a 459 euro a testa per tre giorni. Questa rivelazione ha lasciato molti dei suoi fan sbalorditi, dimostrando che anche le avventure più avvincenti possono comportare costi non trascurabili. Questo episodio ha suscitato un dibattito sulla reale convenienza dell'autostop come mezzo di viaggio, mettendo in luce i costi nascosti che possono emergere lungo il percorso. Tuttavia, ha anche evidenziato la determinazione di Alessandro e dei suoi compagni nel perseguire le proprie sfide, indipendentemente dalle difficoltà incontrate lungo il cammino.

@alessandromontesi1

Quanto Ho Speso per Autostop in Europa? 🤑

♬ suono originale - Alessandro Montesi

Alessandro Montesi continua a ispirare i suoi fan con la sua intraprendenza e il suo spirito avventuroso. Anche se questa esperienza potrebbe non essere stata così economica come inizialmente previsto, ha comunque offerto un'opportunità di crescita personale e di condivisione di momenti indimenticabili. Resta da vedere quale sarà la prossima impresa che il content creator affronterà e quali lezioni ci insegnerà. Per ora, possiamo solo aspettare con impazienza il prossimo capitolo delle sue avventure.

LEGGI ANCHE: "Il mio nome e cognome mi causano problemi ogni volta che vengo assunta per un nuovo lavoro, ecco perché"

Lascia un commento