Carne, il Ministero della Salute annuncia un nuovo richiamo dai supermercati: attenzione a questo prodotto

Nuovo lotto di carne ritirato: il Ministero della Salute ha annunciato un richiamo dai supermercati per un rischio microbiologico. Tutti i dettagli nell'articolo.

È stato recentemente annunciato un nuovo richiamo per un rischio microbiologico. Il Ministero della Salute, in particolare, ha reso noto il ritiro dai supermercati di diverse confezioni, facenti parte di un lotto di carne di bovino. Il richiamo per rischio microbiologico è causato dalla contaminazione di uno o di più prodotti, facenti parte del lotto segnalato, da parte di un batterio, di un virus o di un altro agente patogeno, che possa causare problemi alla salute umana. Si parla di rischio microbiologico, altresì, quando, in seguito a un errore di etichettatura, la data di scadenza riportata sulla confezione è successiva all'effettiva scadenza. In quest'ultimo caso, il rischio microbiologico riguarda i processi di tipo microbiologico che possono verificarsi dopo la scadenza.

Il rischio microbiologico non è l'unica possibile causa per i richiami di prodotti di natura alimentare. Esistono, infatti, anche altre possibili cause per le quali può essere annunciato il richiamo di un lotto di un prodotto di natura alimentare: c'è, infatti, anche il rischio fisico, così come il rischio chimico e il rischio della presenza di allergeni. Analizziamo, adesso, l'ultimo richiamo per rischio microbiologico, elencando tutti i dettagli sui prodotti ritirati.

Carne ritirata: tutti i dettagli sul richiamo del Ministero della Salute

Il prodotto ritirato, in particolare, è un Vitel Tonnè. La denominazione di vendita è la seguente: Vitel Tonnè - Fettine di carne cotta di bovino adulto in salsa tonnata. Il marchio del prodotto è 'Gianni Negrini', che è anche il nome o la ragione sociale dell'OSA - Operatore del Settore Alimentare a nome del quale il prodotto è commercializzato. Il marchio di identificazione dello stabilimento / del produttore è CE IT 19 L, mentre il nome del produttore è Gianni Negrini srl. Lo stabilimento è sito a Renazzo, frazione del comune di Cento, in provincia di Ferrara, ed esattamente in via Alberelli, 28 - 44045.

vitello-tonnato-lotti-ritirati-richiamo-ministero-della-salute
Tutti i dettagli sul richiamo per rischio microbiologico del lotto di carne. (Fonte: Ministero della Salute).

La data di scadenza è fissata al 19 febbraio 2024. Il peso dell'unità di vendita è di 170 grammi. In particolare, il numero del lotto ritirato è E11867. Il motivo del richiamo, come abbiamo già annunciato, è un rischio microbiologico. Non è chiaro di quale rischio microbiologico si tratti, ma, indubbiamente, è necessario fare attenzione. In effetti, gli operatori raccomandano ai consumatori, che avessero acquistato tale prodotto, di non consumarlo, e di consegnarlo al punto vendita dove è avvenuto l'acquisto. Attendiamo ulteriori dettagli e ulteriori informazioni su nuovi richiami annunciato dal Ministero della Salute, che verranno riportati, come sempre, anche su questa pagina.

LEGGI ANCHE>>>Formaggio, nuovo richiamo per Escherichia coli: ritirate dai supermercati confezioni di un marchio famosissimo

Lascia un commento