"Una donna maleducata mi ha rubato il posto in aereo: mi sono vendicato in maniera infantile"

Un uomo ha raccontato di come una donna maleducata gli abbia letteralmente rubato il posto in aereo, prenotato in anticipo. Non riuscendo a convincerla con le parole, l'autore del racconto ha fatto sapere di essersi vendicato in maniera infantile.

Salvo rarissime eccezioni, sugli aerei di tutto il mondo ognuno ha il proprio posto pre-assegnato alla partenza. Può capitare che alcuni passeggeri chiedano ad altri il favore di cambiare, in modo da stare più vicini ad amici e familiari. Se si viaggia da soli, solitamente, non si hanno problemi ad accontentare richieste del genere. Tuttavia, sono sempre i modi a fare la differenza. Reddit è un social network basato su interazioni testuali e su discussioni di qualsiasi (qualsiasi!) tipo. Spesso, su Reddit, persone da tutto il mondo raccontano episodi controversi e chiedono al pubblico se il loro comportamento sia stato giusto o meno. 99 volte su 100 lo fanno in maniera anonima, usando un nickname molto generico.

L'utente Smolame ha raccontato di aver preso un volo dalla Florida alla California, negli Stati Uniti, e di aver ottenuto il posto 23C, lato corridoio. Giunto al suo sedile, ha trovato una donna seduta comodamente. Donna molto giovane, dato che secondo l'utente aveva "poco più di 20 anni". Non un'anziana con problemi di deambulazione, insomma. All'inizio, l'uomo credeva che la ragazza avesse sbagliato il posto e glielo ha fatto notare. La giovane, però, ha ribattuto: "Sì, dovrei essere al 24C. Ma non mi importa, sono comoda così, non voglio muovermi e ho bisogno di dormire". Avete capito bene: la ragazza ha pensato bene di occupare il posto davanti al suo, entrambi lato corridoio, forse solo per far innervosire il prossimo. Non ci sono altre spiegazioni.

La vendetta dell'uomo contro la donna maleducata che gli ha rubato il posto in aereo

L'uomo ha pensato a una vendetta oggettivamente infantile, che però ha fatto pentire la ragazza di essere stata così sfacciata. "Mi sono seduto dietro di lei. Ho impostato sul mio smartphone un timer silenzioso ogni 120 secondi. Appena il cellulare vibrava, davo un calcio violento al suo sedile. Ogni volta che potevo, mi alzavo e tiravo verso di me il suo sedile". Chiaramente il suo comportamento ha fatto innervosire i presenti: "Molti mi guardavano malissimo, io rispondevo con un sorriso. La ragazza non ha detto mezza parola. Non doveva trovarsi in quel posto e non poteva lamentarsi. Ovviamente non ha dormito neanche un secondo".

In aereo, c'è chi preferisce sedersi lato corridoio e chi lato finestrino. Un po' come tè alla pesca o al limone.
In aereo, c'è chi preferisce sedersi lato corridoio e chi lato finestrino. Un po' come tè alla pesca o al limone.

Non tutti gli utenti di Reddit, però, hanno apprezzato il suo modus operandi. "No, mi dispiace ma non sono d'accordo con te. Bastava chiamare gli assistenti di volo, che avrebbero risolto subito la questione". Un altro utente è stato ben più goliardico nella risposta: "Io mi sarei seduto sul suo grembo e le avrei detto che quello è il mio posto". Qualcuno gli ha dato ragione: "Benissimo, vendetta giusta. Siccome ti trovavi dietro di lei hai potuto farlo". Un comportamento del genere non è corretto e sconsigliamo ai nostri lettori di replicarlo. Basta chiedere l'intervento degli assistenti di volo, che vengono pagati letteralmente per questo.

LEGGI ANCHE: "Mi sono rifiutato di cedere il mio posto Premium a due anziani in aereo: vi spiego perché", la confessione di un uomo

Lascia un commento