Esce con una donna conosciuta online e a metà appuntamento si rinchiude in bagno: il racconto

Una ragazza ha ammesso che il primo appuntamento con una donna conosciuta tramite un'app è andata talmente male, che ha finito per rinchiudersi in bagno. Ecco cos'è successo tra i due e perché la giovane ha preso questa decisione drastica.

Tramite le cosiddette app di incontri, chi non ha grosse pretese può facilmente fissare un appuntamento romantico dal vivo con una persona che gli/le interessa. Va tenuto in conto il fatto che quasi sempre si ha a che fare con perfetti sconosciuti. Nel giro di qualche giorno, tramite chat, si può scoprire qualcosa dell'altra persona, ma le sorprese sono sempre dietro l'angolo, quando l'incontro da virtuale diventa reale. Lo sa bene una ragazza di nome Andrea, che su TikTok ha pubblicato uno dei tanti video che raccontano di appuntamenti dall'epilogo surreale. Come spesso accade, la fase di conoscenza tramite chat era stata piacevole, mentre dal vivo sono emerse varie criticità.

"In chat andava tutto bene. Le conversazioni erano molto piacevoli. Ci siamo viste di persona un paio di volte e non è stato niente male, ma erano appuntamenti casuali". La cosa, però, cambia quando le due si concedono un momento di intimità. "Andiamo a casa sua, perché voleva mostrarmi dove viveva. Tutto andava bene, fino a quando lei ha iniziato a comportarsi in maniera strana. Inizia a fare dei suoni particolari con la bocca e dice 'Non ce la faccio'. Io la guardo stranita, lei mi afferra per la camicia, mi fissa e mi chiede di schiafeggiarla. Non ero dell'umore giusto e le dico di no. Lei non lo accetta e continua a implorarmi. Io le ripetevo che mi sembrava una follia, ma lei insisteva".

Si chiude in bagno dopo un appuntamento disastroso

Clamorosamente, la svolta è arrivata proprio in quei momenti di imbarazzo. In maniera del tutto imprevista, infatti, qualcuno ha inserito un paio di chiavi nella toppa della porta d'ingresso della casa dove viveva la ragazza. "A quel punto, mi ha detto che in realtà non era single e mi ha chiesto di nascondermi in bagno". Avete capito bene: era appena entrata il partner della donna. Sì, avete capito di nuovo bene: il partner, era un uomo. Non è certo finita qui. Dato che Andrea non poteva rimanere chiusa in bagno in eterno, a un certo punto l'altra ragazza ha confessato al fidanzato che c'era un'altra persona in casa. "Ha proposto al fidanzato di fare una cosa a tre".

Andrea Sanchez ha raccontato dell'appuntamento durante in quale è stata "costretta" a chiudersi in bagno.
Andrea Sanchez ha raccontato dell'appuntamento durante in quale è stata "costretta" a chiudersi in bagno.

A quel punto, chiamano Andrea e le dicono di uscire dal bagno. "Io non volevo uscire. Ero convinta che sarei uscita in un programma di cronaca nera il lunedì seguente". La tiktoker non spiega esattamente come sia finita, ma di sicuro non è stata aggredita. È probabile che dopo essere uscita dal bagno, abbia lasciato l'appartamento, quasi sicuramente con un imbarazzo mai provato in vita sua. Andrea Sanchez racconta spesso episodi surreali della sua vita sentimentale, ma questo probabilmente è uno dei più clamorosi di sempre. Per chi volesse ascoltare tutto il suo racconto (in uno spagnolo a tratti incomprensibile):

@andysan35_

SOOOOOSSS IG:andysan35✨ #parati #fypシ゚viral #storytime #tinder #citas #random

♬ sonido original - Andrea Sanchez

LEGGI ANCHE: "Ho avuto un primo appuntamento orrendo: lui ci ha provato con un'altra e non solo", il racconto di una donna

Lascia un commento