Famiglia vive con 11 orsi bruni come animali domestici: la loro storia

Si può vivere con 11 orsi come animali domestici? La risposta è sì. Una famiglia ha raccontato in televisione il particolare rapporto che ha con questi esemplari, ormai parte integrante del loro nucleo.

Quando pensiamo agli animali di terra che incutono più timore negli esseri umani, sicuramente gli orsi sono presenti nella top 5. Alcuni fatti di cronaca nera italiana recente hanno contribuito ad aumentare la paura nei confronti di questa bestia. Esemplari adulti maschi di orso bruno possono arrivare a pesare anche 700 chilogrammi e misurare oltre due metri d'altezza quando sono in piedi sulle zampe posteriori. Oltre all'altezza e al peso, hanno anche un'altra arma letale nel vero senso della parola: gli artigli affilati. Uscire indenni da uno scontro fisico con un orso sarebbe davvero un'impresa eccezionale.

Una famiglia di orsi bruni
Una famiglia di orsi bruni

Gli orsi bruni sono animali tendenzialmente solitari. Amano mangiare carne e pesce, ma talvolta si cibano anche di bacche, radici e foglie. Mangiare tanto durante le stagioni più calde è essenziale, dal momento che gli orsi vanno in letargo invernale. Grazie alle riserve di grasso accumulate nei mesi precedenti, non hanno bisogno di cercare cibo e possono ibernarsi in un luogo sicuro per mesi. In base a quanto finora esposto, va da sé che gli orsi non siano affatto adatti a ricoprire il ruolo di animali domestici da compagnia. Eppure, al mondo, per quanto rarissime, ci sono delle eccezioni.

La famiglia che ha 11 orsi come animali domestici

Jim e Susan Kowalczik sono una coppia che non ha avuto figli biologici. Tuttavia, nella loro famiglia ci sono 11 orsi. Il più grande di questi è un esemplare della razza Kodiak, la più grande in circolazione. L'esemplare pesa 635 chilogrammi. La coppia vive una proprietà di 100 acri nel comune di Otisville, nello stato di New York. I due hanno spazio in abbondanza per 11 orsi. A loro dire, sono esemplari con cui convivono da quando sono cuccioli oppure di riserve naturali costrette a chiudere.

Dar loro da mangiare ogni giorno non è un'impresa da poco. Ciascuno ha bisogno di enormi quantità di carne cruda, pesce, verdure e frutti di bosco. Al contempo, la coppia si è talmente affezionata agli orsi, da aver fatto creare delle lapidi per i quattro che, negli ultimi anni, sono venuti a mancare. Jim arriva a commuoversi quando si parla degli orsi che si trovano sotto terra. "Non ce la faccio". Sua moglie accudisce un esemplare femmina, Jenny, che a quanto pare la considera sua madre a tutti gli effetti. "Amo trascorrere del tempo con loro. Di fatto, passo le mie giornate con gli orsi e sono felicissima", assicura la donna. Il marito fa sapere: "Potrebbero farmi fuori da un momento all'altro. Ci gioco, ma presto sempre attenzione"

LEGGI ANCHE: Puzzola incontra cucciolo di orso e lo scaccia con la sua arma segreta: la reazione dell'animale

Lascia un commento