SBK, Andrea Iannone debutta con un podio: la reazione della fidanzata Elodie è da Oscar

La stagione della Superbike è iniziata al meglio per gli italiani: il podio della prima gara è stato, infatti, occupato interamente dagli italiani. Tra i tre piloti vincitori della prima gara SBK, c'è anche Andrea Iannone: ecco la reazione della fidanzata Elodie.

Nelle prime ore del mattino di oggi, si è tenuta la prima gara di Superbike dell'anno. Il Campionato mondiale di Superbike ha, in effetti, inaugurato la stagione dei motori, prima del Campionato mondiale di Formula 1 e anche prima del Motomondiale. Il primo Gran Premio si tiene a Phillip Island, in Australia. Su questo circuito, con la prima gara dell'anno, è iniziata la carriera in Superbike di due piloti italiani decisamente conosciuti.

Da una parte, infatti, c'è Nicolò Bulega: il campione mondiale Supersport del 2023 è, infatti, passato alla categoria successiva, e ha affiancato il due campione del mondo di Superbike, Alvaro Bautista, nel team ufficiale Ducati. Il debutto del pilota emiliano è stato a dir poco incredibile: il ventiquattrenne, infatti, ha dimostrato subito di avere la stessa stoffa che aveva anche in Supersport, vincendo la sua prima gara dell'anno. Bulega ha guidato un podio tutto azzurro: dopo di lui, infatti, si è classificato in seconda posizione Andrea Locatelli, pilota Yamaha, che nel 2023 si è classificato in quarta posizione. Sul terzo gradino del podio, invece, si è posizionato un altro pilota appena arrivato in Superbike. Una new entry, insomma, che, però, è molto conosciuto, sia dai fan dello sport che dai fan dello spettacolo e della musica italiana.

SBK: la reazione di Elodie alla vittoria di Andrea Iannone

Il pilota in questione è Andrea Iannone. Il pilota, nato a Vasto, non è nuovo nel mondo delle moto da corsa: ha gareggiato, infatti, sia in Moto3, che in Moto2, che in MotoGP. Dal 2013 al 2016, in particolare, Iannone ha guidato moto targate Ducati, prima nel team Pramac e poi nel team ufficiale della scuderia di Borgo Panigale. Successivamente, è passato nel team Suzuki e, poi, nel team Aprilia. Nel 2020, però, è stato squalificato per doping. Dopo 4 anni, è tornato a correre, sempre su una moto Ducati, ma questa volta in Superbike, nel team Go Eleven. E, come sempre, ha dimostrato di essere un gran pilota, conquistando la terza posizione nella prima gara.

sbk-andrea-iannone-elodie-podio
Il podio tutto italiano della prima gara dell'anno di Superbike. (Fonte: WorldSBK - Twitter - X).

La fidanzata di Andrea Iannone ha, poco fa, pubblicato un post sulla sua pagina Instagram, complimentandosi con il pilota abruzzese. "Orgogliosa di questo meraviglioso rientro. Hai saputo attendere con pazienza amore e dignità. Grazie dell’esempio che sei, grazie per la dolcezza, la forza e la bellezza dei tuoi occhi mai stanchi di vita!", ha scritto la fidanzata di Iannone, che non è altri che la celebre cantante e popstar romana Elodie. Con questo commento, Elodie ha dimostrato di essere davvero innamorata del fidanzato, e la sua reazione alla vittoria è stata decisamente positiva, e da premiare, proprio come lui, per la sua ottima gara!

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elodie (@elodie)

LEGGI ANCHE>>>WTA Dubai, Jasmine Paolini segna un punto incredibile e scrive la storia: la reazione del cronista e del pubblico

Lascia un commento