Scaloppine, Benedetta Rossi le prepara con il pesce spada: l'ingrediente da aggiungere per un piatto profumatissimo

Le scaloppine di pesce spada di Benedetta Rossi hanno una 'marcia in più': scoprite come le prepara la famosa chef marchigiana, e quale ingrediente aggiunge alla ricetta.

La carne di pollo e quella di manzo sono le più utilizzate per la ricetta della scaloppina, ma questo piatto può essere preparato anche con altre tipologie di carne. La scaloppina, che dovrebbe derivare dal francese 'escalope', è, in effetti, un modo per preparare la carne, che prevede l'utilizzo della farina e dell'olio, o del burro. Preparata in questo modo, la carne diventa morbida e gustosa, e l'unione tra farina e olio, o burro, forma una crema davvero ottima, e amata anche dai bambini.

La ricetta della scaloppina, che è italianissima, può essere adattata in vari modi: c'è chi, ad esempio, aggiunge il succo di limone, o anche il succo d'arancia. Benedetta Rossi, celebre chef italiana, ha suggerito una variante molto particolare della scaloppina: la cuoca marchigiana, infatti, la prepara anche con il pesce spada. E ci aggiunge, come abbiamo anticipato, proprio il succo d'arancia. In questo modo, il piatto diventa profumatissimo e davvero gustoso: scoprite insieme a noi come preparare questa ricetta originale, veloce e facilissima da preparare!

Scaloppine di pesce spada all'arancia: la ricetta di Benedetta Rossi

Per questa ricetta originale e super gustosa a base di pesce spada, vi serviranno, per l'appunto, 600 grammi di pesce spada in tranci, due arance, del sale fino, della granella di pistacchio, dell'olio d'oliva e della farina. Prendete una padella, e fate riscaldare l'olio. Nel frattempo, mettete la farina in una ciotola, e infarinate i tranci di pesce spada, sia davanti che dietro. Fate attenzione a infarinarli per bene, poi mettete direttamente nella padella i vari tranci infarinati.

benedetta-rossi-preparazione-pesce-spada-scaloppine-arancia
Le varie fasi della preparazione delle scaloppine di pesce spada all'arancia. (Fonte: Instagram - Benedetta Rossi - Fattoincasadabenedetta).

A un certo punto, girate, per far cuocere anche l'altro lato. Dopo aver girato, potete aggiungere un pizzico di sale. A questo punto, grattugiate la scorza di arancia direttamente sul pesce in padella, e poi preparate il succo di due arance. Mettete il succo delle due arance in padella, e fate cuocere per qualche altro minuto. In questo modo, si formerà una bella e gustosissima cremina. Girate un'altra volta il pesce, per far cuocere anche l'altro lato. Quando entrambi i lati saranno cotti e ben aromatizzati, impiattate il pesce. Dopo aver messo i tranci sul piatto, versate il sughetto che si sarà formato su ognuno di questi tranci. Infine, dovrete mettere della granella di pistacchio. E ora potrete provarlo! Buon appetito!

LEGGI ANCHE>>>Cannoli di carne farciti, la ricetta deliziosa di Rossella in Padella: "Meglio delle polpette"

Lascia un commento