Striscia, oculista propone la svaccinazione ai suoi clienti: la scoperta agghiacciante di Jimmy Ghione

Un oculista propone la svaccinazione, ovviamente a pagamento: l'inviato di Striscia la Notizia, Jimmy Ghione, ha deciso di approfondire la questione, e si è recato dal medico stesso.

Il servizio realizzato da Jimmy Ghione, per la puntata di ieri sera di Striscia la Notizia, ha davvero dell'assurdo. Secondo quanto spiegato dall'inviato, infatti, un oculista proporrebbe ai suoi clienti la 'svaccinazione', e cioè un metodo particolare, finalizzato a 'togliere' il vaccino anti-Covid dal corpo dell'assistito. I pazienti si recherebbero dall'oculista per risolvere dei problemi agli occhi, insomma, e quest'ultimo proporrebbe, ad alcuni di questi, di eliminare il vaccino dal loro sangue. Un collaboratore dell'inviato si è recato presso lo studio dell'oculista, per capirne di più, e si è finto un paziente interessato a sottoporsi alle sue cure.

Il paziente ha chiesto di sapere cosa ha agli occhi, ma l'oculista gli ha consigliato di partire 'da molto più lontano'. Gli ha chiesto, dunque, se si fosse vaccinato e, dopo che lui ha spiegato di aver fatto le due dosi e il richiamo, l'oculista gli ha detto che è 'fortunato a essere ancora vivo'. "La volevano ammazzare! I nostri padroni hanno stabilito che entro il 2030, la popolazione mondiale deve arrivare a un miliardo. Gli altri sette devono scomparire, quindi voi siete degli zombie, siete morti che camminano!", ha detto l'oculista.

Striscia la Notizia: l'assurdo servizio di Jimmy Ghione sull'oculista che propone la svaccinazione

Per fortuna, secondo lui, l'oculista avrebbe detto di avere il modo per 'salvare la vita' alle persone vaccinate. "Dovrà fare un'altra visita, oltre a questa. In un'ora e mezza circa di lavoro, io le toglierò tutte le mo**ezze che le hanno messo dentro, con i vaccini. La devo 'svaccinare', non si preoccupi!", ha detto l'oculista. Quest'ultimo ha proposto al paziente, poi, addirittura una terapia 'inventata da lui', per eliminare del tutto gli effetti del vaccino. E non solo. "Attraverso delle punture sotto l'occhio, vedrai che a un certo punto non solo ci vedrai meglio, ma ti accorgerai che le cose miglioreranno!", ha detto il medico, continuando a parlare, poi, di teorie complottiste come quella del microchip del 5G o dell'adrenocromo. Naturalmente, la terapia proposta dal medico ha un prezzo: 250 euro. "Una cifra non onesta, di più", ha detto l'oculista.

jimmy-ghione-striscia-la-notizia-oculista-svaccinazione-di-persona
Jimmy Ghione si reca dall'oculista. (Fonte: Striscia la Notizia - Mediaset - Canale 5).

Jimmy Ghione, naturalmente, ha deciso di intervistare direttamente il dottore. È andato a trovarlo di persona, nello studio, e al suo arrivo, il medico non si è scomposto. Anzi: ha iniziato a esporre le sue teorie. "Io sono uno scienziato vero. Non come quei quattro figli di una m******a che avete messo in televisione! Quindi, se voi ancora siete convinti che 'mamma' ha pensato di salvare l'umanità, facendo i vaccini a mRNA, non avete capito niente!", ha detto l'oculista, facendo nomi di alcune persone famose, come Bill Gates e la famiglia Windsor, e incolpandoli di aver voluto distruggere l'umanità.

L'oculista ha continuato a esporre le sue teorie, sui microchip e altri argomenti del genere. Il confronto si è concluso con un nulla di fatto, dato che sia il medico che l'inviato sono rimasti sulle loro posizioni. "Questo signore è laureato, questo signore è un medico. Io vado via, ma sono veramente sconsolato: neanche una birra si può bere, è avvelenata! L'acqua è avvelenata!", ha detto, ironicamente, Ghione, parlando delle teorie del medico.

LEGGI ANCHE>>>Striscia, in un condomino occupato abusivamente fanno addirittura questo: l'assurdo servizio di Rajae Bezzaz a Roma

Lascia un commento