"Mia figlia ha rubato una fetta di torta e mi sono rifiutata di pagare", le danno tutti ragione

Una donna ha raccontato che sua figlia ha letteralmente rubato una fetta di torta dal frigorifero di casa di sua sorella e l'ha mangiata senza farsi probemi. La mamma ha litigato con la sorella, rifiutandosi infine di pagare per quel dolce.

Le colpe dei figli non ricadano sui genitori? Invertendo l'insegnamento dei testi sacri, sorge un interrogativo relativo a una storia di vita reale risalente a poche ore fa. A raccontarlo è stato una madre, che sul social network Reddit ha raccontato come la figlia abbia rubato una fetta di torta e l'abbia mangiata di nascosto. I fatti: l'autrice del racconto è una madre single di 38 anni, che ha una figlia di 17, che chiamerà Carly (nome fittizio). Quest'ultima fa da baby-sitter ai cugini: una bambina di 9 e un bambino di 7 anni, per guadagnare qualcosina nei fine settimana liberi e pagare le spese tipiche di una ragazza di 17 anni.

"Non gliel'abbiamo imposto né io né mia sorella. Le piace farlo e i cuginetti l'adorano. Inoltre sta imparando a controllare dei bambini, le servirà per maturare. Credo ci siano solo benefici da questa situazione", scrive la 38enne. Pochi giorni fa, però, è successo un piccolo incidente che ha causato più di una tensione in famiglia. "Dopo che Carly è tornata a casa nostra, mia sorella mi ha chiamato. C'era della torta di compleanno in frigo e mia figlia l'ha mangiata. Era una torta personalizzata con un forte sapore di limone e ricordo che non è piaciuta molto agli amici di mia nipote, perciò era rimasta in frigo. Mia figlia ne ha mangiate due fette".

Sua figlia mangia la torta della cugina, la madre si rifiuta di pagarla

"Mia sorella mi ha fatto pesare il fatto che Carly avrebbe potuto chiedere il permesso e che era una torta molto costosa. Mi sono scusata e le ho assicurata che ne avrei parlato con mia figlia. Lei mi ha chiesto dei soldi, considerando quanto avevano pagato quella torta. Inizialmente pensavo che stesse scherzando, poi ho capito che era seria. Io le ho detto che non avevo alcuna intenzione di pagargliela. Lei ha preteso 20€, dato che la torta costava 70€ e mia figlia, secondo lei, aveva mangiato l'equivalente di 20€". Infine, la 38enne si chiede: "Era nel frigo da giorni. E se mia figlia l'avesse mangiata nel giorno del compleanno della cugina? Che differenza avrebbe fatto? Le ho ribadito che da me non avrebbe visto un centesimo".

La 17enne ha rubato una fetta di torta dal frigo, causando un litigio tra sua madre e sua zia.
La 17enne ha rubato una fetta di torta dal frigo, causando un litigio tra sua madre e sua zia.

Il post è stato pubblicato il 20 febbraio su Reddit e oggi ha oltre 1.500 commenti. Praticamente tutti le danno ragione e attaccano la sorella per aver preteso da lei 20€ per due fette di torta rimaste in frigo per giorni. Il commento con più 'Mi piace' suggerisce vendetta: "Paga tua sorella quei 20€. Poi, però, dille che tua figlia non pretende più 20€ al giorno per fare la babysitter, ma una paga oraria standard. Se lei vuole fare soldi da te, ripagala con la stessa moneta!". Anche altri suggeriscono di vendicarsi aumentando sensibilmente il compenso orario per il lavoro da baby-sitter che la 17enne svolge per i cuginetti. La narratrice ha ammesso: "Sono d'accordo che mia figlia avrebbe dovuto chiedere il permesso, ma credo che mia sorella stia davvero esagerando". Qui il post originale su Reddit.

LEGGI ANCHE: "Una donna maleducata mi ha rubato il posto in aereo: mi sono vendicato in maniera infantile"

Lascia un commento