Shiba Inu incontra un uccello che non ha paura di lui: il finale è comico

Uno Shiba Inu dal mantello nero è il protagonista di un video virale, che lo ritrae alle prese con un uccello. Il pennuto sembra non aver paura di quell'animale così più grande di lui e lo 'fissa' per diversi secondi. A un certo punto, però, cambia tutto e l'epilogo è comico.

Molti sanno che lo Shiba Inu è una razza canina originaria del Giappone. Molta della sua fama sul web la si deve al 'Cheems', ovvero un esemplare Shiba Inu dall'espressione facciale molto curiosa, base di milioni di meme. 'Cheems' è il soprannome di Baltze o Ball Ball, un esemplare di Shiba Inu nato nel 2011 e morto nell'agosto del 2023, che ha vissuto per tutta la sua vita ad Hong Kong. Parlare dei tanti meme nati 'grazie' a lui porterebbe via troppo tempo, ma basta pensare che gli sono state tributate perfino delle criptovalute e che il 18 agosto 2023 su alcuni forum è stata proclamata una giornata di lutto.

Uno shiba inu dal mantello nero
Uno shiba inu dal mantello nero

Non tutti sanno che lo Shiba Inu è una razza antichissima e che inizialmente questi cani erano compagni di caccia, prevalentemente di piccoli mammiferi nelle montagne. Nella cultura popolare giapponese, esiste un detto (ironico) secondo cui lo Shiba Inu non è un cane. O meglio, lo è solo per un quarto; per il resto, è un po' gatto, un po' scimmia e un po' umano. La verità è che sono cani molto intelligenti e giocherelloni. A differenza di altre razze, non danno immediata confidenza agli sconosciuti, ma con i loro proprietari sono estremamente affettuosi e leali.

Shiba Inu incontra un uccello: il confronto è comico

Per quanto siamo abituati a vederli dal mantello color paglia, esistono anche Shiba Inu neri e rossicci. Proprio un esemplare molto scuro è il protagonista di un video virale. Il suo nome è Max e, mentre è al guinzaglio con il suo proprietario, incontra un uccello con le zampette poggiate sull'asfalto. 99 volte su 10, gli uccelli che vedono avvicinarsi i cani, volano via perché spaventati. L'esemplare in questione, per qualche motivo, non ha paura dello Shiba Inu e lo fissa per diversi secondi:

La parte divertente è che, a un certo punto, si ha la sensazione che l'uccello rinsavisca, capisca il pericolo e voli via. C'entra anche il fatto che lo Shiba Inu gli dia un morso che probabilmente ha portato via alcune piume della coda. L'editing di chi ha postato il filmato su YouTube rende il tutto molto più comico. Resta agli atti che un uccello come tanti abbia avuto il coraggio di fissare, quasi minacciosamente, un cane non di certo aggressivo, ma comunque parecchio più grande di lui. Un mistero della natura che non verrà mai risolto. Forse avrà sentito da qualche umano il vecchio adagio: "Can che abbaia, non morde"?

LEGGI ANCHE: Cucciolo di Shiba Inu accoglie così la padrona che torna dal lavoro: la sua gioia è incontenibile

Lascia un commento