Studentessa Erasmus va in Olanda e mostra la casa: "La doccia è in cucina"

Una studentessa Erasmus che trascorrerà alcuni mesi a Rotterdam, in Olanda, mostrato la casa dove vivrà per alcuni mesi. La cosa oggettivamente assurda è che la doccia è nella cucina. Sì, avete letto bene.

Chi ha avuto la fortuna di partecipare al progetto 'Erasmus' sa che è un periodo spensierato, nel quale si pensa a studiare il giusto e a divertirsi tanto. Pur ricevendo un assegno dall'Unione Europea (e un eventuale extra da parte della propria università), lo studente Erasmus medio non cerca un appartamento lussuoso, ma preferisce uno il cui canone di affitto sia abbordabile. Un po' come si fa nelle grandi città universitarie se non si è ricchi di famiglia, d'altronde. Sui social, i contenuti foto e video di case per studenti ai limiti dell'illegalità assicurano sempre 'Mi piace' facili ai gestori delle pagine.

Oggi a proporre un contenuto molto singolare è direttamente una studentessa Erasmus. Ainhoa è olandese ma da qualche anno vive in Spagna perché sua madre è spagnola, dei Paesi Baschi (già, dai Baschi ai Bassi). Il suo spagnolo è quasi perfetto, al di là di alcune consonanti pronunciate in modo curioso. Per l'Erasmus, la tiktoker ha scelto proprio il suo paese natio, in modo da poter studiare nella lingua locale e non avere problemi al momento degli esami. Tuttavia, non essendo originaria di Rotterdam, ha dovuto fare come gli altri studenti Erasmus e prendere una stanza singola in affitto in un appartamento per studenti. Quello che lo rende più unico che raro è la presenza della doccia in cucina.

La casa della studentessa Erasmus in Olanda con la doccia in cucina

"Adesso vi mostro una cosa che vi farà impazzire. Nella mia casa da studentessa in Olanda, la doccia è in cucina", dice la giovane mentre mostra quell'angolo della casa. La cucina sembra una come tante, forse un po' stretta, ma comunque accessoriata di tutto: lavelli, frigorifero e tutti gli strumenti utili per cucinare e pulire. Poi, però, sbuca una vera e propria anomalia: la doccia, di fianco a quella che sembra una lavatrice e di fronte al lavello.

La famigerata doccia nella cucina nella casa della studentessa Erasmus
La famigerata doccia nella cucina nella casa della studentessa Erasmus

L'altra cosa estremamente curiosa è che è una doccia del tutto trasparente. Molte docce hanno delle porte che, pur essendo trasparenti, riescono a 'censurare' la parte interna. Ovviamente questa disposizione anomala ha causato numerose battutine tra i follower di Ainhoa. "Mentre ti fai la doccia, apri le ante e vedi a che punto è la cottura della pasta", scrive qualcuno. "Così se si bruciano le lenticchie, sei sicura di sentire la puzza immediamente", gli fa eco un altro utente. A chi le chiede come faccia ad avere la certezza della privacy in un momento simile, la ragazza fa sapere che, oltre ad avvisare gli inquilini, la porta della cucina si può chiudere a chiave. Chi vuole per forza vedere il lato postivo dirà che almeno se qualcuno ha urgenza di usare il WC, non avrà il problema del coinquilino in doccia contemporaneamente. Altri, legittimamente, dicono che è normale adattarsi in quanto studenti, ma che la doccia in cucina forse è davvero troppo.

@ainhoasdiaryy

Es casa de ✨estudiantes ✨ 🎀💌 #casadeestudiantes #holanda #algoraro #foryou #fyp #comedia

♬ sonido original - Ainhoa

LEGGI ANCHE: Barista lascia il lavoro e diventa esperta di pedicure ai maiali: la sua storia

Lascia un commento