ATP Santiago, Luciano Darderi compie un'impresa incredibile: "Una guerra di logoramento"

Luciano Darderi ha compiuto una vera e propria impresa nel torneo ATP 250 di Santiago, il Chile Open: ecco quello che è riuscito a fare.

Continuano i tornei di tennis in America latina. Dopo l'Argentina e il Brasile, il calendario dei tornei del tennis maschile si è spostato (anche) in Cile. I tennisti italiani che hanno preso parte a questo torneo sono quattro: Francesco Passaro, Luciano Darderi e il duo formato da Andrea Vavassori e Andrea Pellegrino. Il primo è stato eliminato ai sedicesimi dallo spagnolo Pedro Martinez, mentre gli altri tre sono ancora in gara. Andrea Vavassori, che è il ventitreesimo tennista al mondo nel ranking ATP doppio, ha vinto insieme al compagno di squadra, nel match contro Bernabe Zapata Miralles e Roberto Carballés Baena, in soli due set. Questa sera, alle 20.40 (ora italiana), i due Andrea dovranno vedersela contro Alejandro Tabilo e Tomás Barrios.

Anche Luciano Darderi ha terminato il suo primo match, nel torneo singolare, e domani giocherà al match degli ottavi di finale. Nella notte italiana, il campione in carica del Cordoba Open ha sfidato l'argentino Facundo Bagnis. Darderi e Bagnis si erano già incontrati nel match finale del torneo di Cordoba, e lì l'italiano era riuscito a battere l'argentino, vincendo il suo primo titolo ATP. Anche questa notte, Darderi è riuscito a battere Bagnis, ma il trentaquattrenne di Rosario era decisamente più in forma questa volta.

ATP Santiago, Luciano Darderi ha compiuto un'impresa incredibile: cosa è successo

Se il match della finale di Cordoba è stato, infatti, relativamente breve e ha visto Darderi trionfare in due set, quello degli ottavi di finale di Santiago ha visto i due tennisti combattere fino alla fine. La partita di ieri è durata la bellezza di tre ore e nove minuti, ed è terminata dopo tre set, finiti tutti e tre al tie break. Alla fine, però, Luciano Darderi ha compiuto l'impresa incredibile, battendo Bagnis con un punteggio di 7-6, 6-7, 7-6. Come si vede nel video qui in basso, pubblicato sulla pagina Twitter - X Tennis TV, il ventiduenne nato a Villa Gesell, in Argentina, era a dir poco esausto alla fine del match.

"Che vittoria, quella di Luciano Darderi! È stata una guerra di logoramento, ed entrambi ne sono usciti soldati feriti", ha spiegato il cronista. Alla fine, però, Luciano Darderi ne è uscito vittorioso, e domani se la vedrà contro Juan Manuel Cerúndolo. Intanto, in Messico, Matteo Arnaldi sfiderà, nella notte, Ben Shelton, e Flavio Cobolli dovrà vedersela contro Stefanos Tsitsipas. Fra circa un'ora, invece, a Dubai, Lorenzo Sonego sfiderà il numero quattro al mondo, Daniil Medvedev. Match difficili attendono i nostri tennisti, insomma.

luciano-darderi-atp-santiago-vittoria-facundo-bagnis
Luciano Darderi vince agli ottavi di finale del torneo ATP 250 di Santiago. (Fonte: Twitter - X).

LEGGI ANCHE>>>Tennis, non solo Jasmine Paolini: perché questa è la "stagione migliore" nella storia italiana

Lascia un commento