Striscia, una banda di ladri crea caos a Roma Nord e fa addirittura questo: la denuncia di Jimmy Ghione

Nel servizio realizzato per la puntata di ieri di Striscia la Notizia, Jimmy Ghione ha cercato di capirne di più su una pericolosa banda di ladri, che avrebbe addirittura commesso dei furti presso un tabaccaio a Roma Nord, per ben tre volte in una settimana.

Nel suo servizio più recente, realizzato per Striscia la Notizia, Jimmy Ghione ha parlato di una banda di ladri, che seminerebbe il panico a Roma Nord. All'inizio del servizio, il noto inviato ha mostrato delle immagini sconcertanti, riprese dalle telecamere dell'ambiente: poco dopo la mezzanotte dello scorso 13 febbraio, il conducente di un'auto grigia ha atteso che le altre auto se ne andassero, per commettere una rapina presso un tabaccaio. L'auto aveva la targa ben esposta e, infatti, si è scoperta, poi, essere stata rubata.

I cinque ladri, che hanno rubato l'auto, sarebbero usciti all'improvviso dalla vettura, e, secondo quanto ripreso dalle telecamere, avrebbero scassinato la porta della tabaccheria e, con estrema violenza, avrebbero fatto irruzione per rubare ciò che c'era nella tabaccheria, seminando distruzione nel negozio. "Rubano e spaccano tutto, riempiono cartoni di merce presente sugli scaffali, e l'antifurto continua a suonare. Dall'altra inquadratura, si vedono i ladri rovistare in ogni cassetto", ha spiegato Ghione. Finito il furto, anche il palo è tornato in auto, con l'estintore che avrebbe usato, qualora le Forze dell'Ordine fossero arrivate. Con le polveri dell'estintore, infatti, la banda avrebbe causato altro caos, riuscendo a fuggire, probabilmente, grazie a questo espediente.

Striscia la Notizia: il servizio di Jimmy Ghione a Roma Nord

Sebbene il gestore del negozio avesse trovato una situazione di caos assoluto, appena arrivato in tabaccheria il giorno dopo, è riuscito a ripristinare l'ordine, per quanto possibile. Tre notti dopo, però, la banda è tornata di nuovo, e ha rubato per la seconda volta. "Come la volta precedente, i malviventi fanno bottino pieno e fuggono impuniti. E anche questa volta, sul pavimento, c'è devastazione, rabbia e tanta amarezza", ha spiegato Ghione. Alcuni gestori delle attività in quella zona, compreso il gestore della tabaccheria, si sono fatti forza e hanno partecipato al servizio, ripresi dallo staff di Ghione, denunciando la situazione. Il gestore della tabaccheria ha, addirittura, rivelato che la banda di ladri avrebbe cercato di fare qualcosa di ancora peggiore. Avrebbe, infatti, addirittura tentato per la terza volta il furto, ma, per fortuna, l'ultima volta non sarebbe riuscita a entrare nel negozio.

vetrina-spaccata-striscia-la-notizia-roma-nord-jimmy-ghione
La serranda spaccata. (Fonte: Striscia la Notizia - Canale 5 - Mediaset).

"Non è normale questo! Nessuno ci difende", ha dichiarato il gestore del tabaccaio. Gli altri gestori dei locali e dei negozi situati nella zona hanno denunciato anch'essi di aver subito dei furti o di aver, comunque, assistito a colpi tentati. "Qua tutti sono terrorizzati. Noi sappiamo che le Forze dell'Ordine fanno un ottimo lavoro: purtroppo, però, questa banda, in questo momento, sta creando il panico qui, a Roma Nord", ha concluso Ghione.

LEGGI ANCHE>>>Striscia, a Napoli circolano auto fantasma: Luca Abete rivela un nuovo fenomeno paradossale

Lascia un commento