"Mia moglie mi ha tradito e non intendo perdonarla in alcun modo: vi spiego perché", lo sfogo di un marito

Un marito è stato tradito dalla moglie e non ha alcuna intenzione di perdonarla, al costo di avviare le pratiche per separazione ed eventualmente divorzio. In un sfogo diventato virale, l'uomo ha spiegato perché per lui, in questi casi, non c'è tolleranza.

Si può perdonare un tradimento? Questo è realmente un tema divisivo. Potremmo dire che, su 100 persone, più della metà risponderebbero "no", ma forse un 40% ci passerrebbe sopra, a patto di ricevere garanzie che non succederà più. Una terza strada è quella di rendere la relazione 'aperta' e rendere il tradimento, quantomeno fisico, accettato da entrambe le parti. Un uomo appartiene alla categoria di coloro che non intendono in alcun modo perdonare. La moglie, a suo dire, lo ha tradito durante un viaggio di "sole donne", finendo a letto con un altro uomo.

Il post è comparso su Reddit ed ha ricevuto ben 4.000 commenti in pochi giorni. Qui molte persone raccontano fatti di vita privata in forma anonima e chiedono consigli agli utenti del sito. Il titolo del thread è: "È sbagliato non dare una seconda chance a mia moglie traditrice?". Nella breve introduzione, l'utente HippoOK9111 spiega di avere 39 anni e sua (ex?) moglie 33. I due si sono sposati nel 2014 e hanno una figlia di sette anni. "Di recente è andata a fare un viaggio di sole donne. Non ero preoccupato per niente. Non ho mai avuto motivi per non fidarmi di lei. Inoltre è in una località a meno di un'ora di macchina da casa nostra. Era con sua sorelle e un altro paio di amiche".

L'uomo tradito che "non intende dare una seconda chance" alla moglie traditrice

Tutto è cambiato dopo la prima notte di soggiorno nel resort. "Mi ha chiamato stamattina. Non mi aspettavo niente di clamoroso, solo un racconto della giornata. Era la prima delle tre notti trascorse fuori. Quando ho risposto, piangeva. Poi si è calmata e mi ha confessato che la sera prima era stata a letto con un altro uomo". Nelle righe successive, ha spiegato che ha conosciuto una persona con cui ha "flirtato e ballato" per qualche minuto in discoteca, in preda ai fumi dell'alcool. Il ragazzo l'ha baciata e lei non ha detto di no. Alla fine, la 33enne gli ha chiesto di salire in stanza d'albergo con lei e quello che è successo dopo è facilmente immaginabile.

Un marito tradito "non ha alcuna intenzione" di perdonare la moglie.
Un marito tradito "non ha alcuna intenzione" di perdonare la moglie.

Il marito tradito spiega che il ragazzo in questione è giovanissimo (23 anni) e che sua moglie gli abbia raccontato di essere "praticamente divorziata". Per quanto lei abbia confessato quasi subito il suo rimorso, questa non è una scusante. "Voglio lasciarla. Lei mi sta implorando di non farlo. Ha detto che possiamo rivolgerci a un esperto e che è disposta a non uscire mai più e non bere mai più. Ma non andrà così. Sono una persona che non dà seconde chance nella vita. Le ho detto di andare a fare in c**o e l'ho ignorata. Le amiche e la sorella mi hanno chiamato, ma non rispondo". La figlia di sette anni, per ora, è all'oscuro di tutto. Sua madre gli ha suggerito di perdonarla per il bene della famiglia, visto che non si è mai nascosta. L'uomo, però, non si farà convincere e ha confermato di essere praticamente certo di voler chiudere il matrimonio qui.

LEGGI ANCHE: "Ho tradito mio marito e non ho il minimo rimorso: vi spiego perché gli ha fatto bene"

Lascia un commento