Questo Pastore Tedesco è il cane più ricco del mondo: vive in una villa e ha l'autista privato

Il cane più ricco del mondo vive in una villa alle Bahamas, mangia bistecche carissime, ha un autista privato e trascorre molto tempo a bordo di yacht. L'incredibile storia del Pastore Tedesco milionario ha conquistato migliaia di utenti sui social.

Può un cane essere 'ricco'? A quanto pare sì. Questa è la storia di Gunther VI, un Pastore Tedesco che 'possiede' una villa alle Bahamas. Per l'esattezza, dorme in quella che per alcuni anni è stata la residenza estiva della popstar italo-americana Madonna. Attualmente, il valore immobiliare della megavilla è di quasi 7 milioni di euro. La persona che gestisce le sue ricchezze è italiana: stiamo parlando dell'imprenditore 66enne Maurizio Mian. Sì, perché il cane è a tutti gli effetti ricco essendo l'erede di una donna milionaria. La donna era una contessa, di nome Karlotta Leibenstein che, non avendo eredi, ha lasciato tutto all'amato cane.

Tra l'altro c'è una storia curiosa che riguarda l'Italia. Alcune persone vicine a Mian hanno creato un trust di nome 'Gunther' per far sì che i soldi della contessa, circa 70 milioni di euro, rimanessero al cane e ai suoi discedenti. I gestori hanno rilevato le quote societarie del Pisa, che oggi è presenza fissa in Serie B e potrebbe giocare i play-off per salire in Serie A. Durante il derby con il Livorno, gli ultrà amaranto esposero uno striscione su cui c'era scritto: "Polpette avvelenate per Gunther". Goliardia ultras.

Il cane più ricco del mondo

Nel corso degli anni, è venuto fuori che quanto scritto sopra è vero solo in parte. Lo stesso Maurizio Mian avrebbe confessato che Gunther è davvero parte di una famiglia ricchissima ma che non c'è nessuna "contessa" dietro i milioni da lui rceivuti. La storia è diventata oggetto di un documentaario investigativo prodotto da Netflix, diretto dal francese Aurelien Leturgie, che promette di fare luce sulla storia del cane più ricco del mmondo. "La storia sembrava folle. Ci siamo documentati e abbiamo studiato a lungo. Abbiamo ottenuto informazioni che nessuno conosceva. Hanno ammesso che era tutta un'operazione commerciale. Il signor Mian vive tra le nuvole. Aver perso questa storia l'ha colpito duramente, perché molti lo identificavano con quel cane".

Il cane più ricco del mondo in compagnia di una bellissima ragazza
Il cane più ricco del mondo in compagnia di una bellissima ragazza

Gunther, però, esiste davvero e vive una vita mlto diversa da quella degli altri cani. Ha davvero uno staff che lo segue 24 ore su 24 e uno chef privato che gli prepara bistecche ricoperte d'oro commestibile e un team che cura le relazioni pubbliche, così come uno di sicurezza privata. Il cane non viaggia sugli aerei di linea commerciali ma ha un autista privato che lo trasporta a bordo di un jet. La produttrice esecutiva del documentario Netflix ha dichiarato: "Ha una vita molto comoda e viene assistito 24 ore su 24. A volte quello che viaggia non è il vero Gunther ma un sosia. È un cane prezioso che vogliono proteggere".

LEGGI ANCHE: Uomo inizia a piangere per finta davanti al suo pastore tedesco, la reazione del cucciolo è adorabile

Lascia un commento