Striscia, in Lazio c'è una 'cittadella' fantasma: Vittorio Brumotti parla di un grande progetto mai realizzato

Un grande progetto, che però non è mai stato portato a termine: Vittorio Brumotti, inviato di Striscia la Notizia, parla di una 'cittadella dello sport', situata in Lazio, che è diventata una 'cittadella fantasma'. Scoprite con noi di cosa si tratta.

Vittorio Brumotti, famosissimo inviato di Striscia la Notizia, realizza diverse rubriche per il noto tg satirico di Antonio Ricci. I suoi servizi più famosi sono quelli dedicati alle maggiori piazze di spaccio in Italia, ma, talvolta, l'inviato realizza servizi di diverso genere. Famosi sono, ad esempio, i servizi che Brumotti realizza nei parcheggi per disabili, situati nelle varie città italiane, al fine di allontanare chi vi parcheggia senza avere l'autorizzazione.

Un altro tipo di servizio, che spesso l'inviato realizza per il programma condotto da Sergio Friscia e Roberto Lipari, è quello dedicato ai più famosi e imponenti progetti edilizi mai portati a termine in Italia, per i quali, in ogni caso, vengono spese centinaia di migliaia di euro, e a volte anche milioni. Questo è il caso di una grande struttura, situata a Terracina, in provincia di Latina, che avrebbe potuto diventare una cittadella dello sport, costruita intorno a un'enorme piscina. Secondo Vittorio Brumotti, questa piscina avrebbe potuto essere destinata, un giorno, agli allenamenti dei più grandi nuotatori e delle più grandi nuotatrici del nostro Paese. Sfortunatamente, però, il progetto non è mai stato portato a termine.

Striscia la Notizia: il servizio di Vittorio Brumotti nella piscina mai realizzata in Lazio

Brumotti ha spiegato che la piscina sarebbe stata una piscina comunale di Terracina, come parte di una cittadella dello sport. "Secondo me poteva diventare una piscina olimpionica", ha detto Brumotti, aggiungendo che il progetto prevedeva anche una piscina più piccola. "Potrebbe essere una struttura utilizzata, e invece non è più stata utilizzata! È proprio uno spreco", ha spiegato Brumotti. L'inviato ha, altresì, detto che questo progetto avrebbe potuto essere un fiore all'occhiello per Terracina. "Immagina quanti sportivi sarebbero venuti qua. Magari anche Filippo Magnini, Federica Pellegrini!", ha supposto Brumotti.

piscina-immensa-striscia-la-notizia-vittorio-brumotti-lazio
Una ripresa in alto dalla struttura. (Fonte: Striscia la Notizia - Canale 5 - Mediaset).

"Pensate che avevano anche immaginato un project financing, con affidamento in concessione a privato, per 30 anni, della gestione della piscina. Questo, pur di consentirne la realizzazione", ha spiegato Brumotti. Realizzazione che, però, non è mai stata portata a termine, nonostante quello che è stato fatto perché lo stabile fosse completato. La cifra spesa per la costruzione dell'intero stabile è addirittura di due milioni di euro. L'inviato ha rivelato di aver cercato di contattare il sindaco e il vicesindaco di Terracina, così come alcuni assessori del Comune, ma non ha avuto risposta. "Nessuno ci dice niente, però laggiù c'è una piscina gigantesca abbandonata con le quattro frecce, attaccata allo stadio del Terracina", ha concluso l'inviato.

LEGGI ANCHE>>>Striscia, Ezio Greggio e quella somiglianza paranormale con un attore internazionale: "Soprattutto con un berretto"

Lascia un commento