Bignè al cioccolato in friggitrice ad aria, la ricetta veloce di Benedetta Rossi: "Golosissimi e facili da fare"

E chi l'ha detto che non si possono preparare con la friggitrice ad aria? La ricetta di Benedetta Rossi dei bignè al cioccolato è perfetta per questo strumento: scoprite come prepararli in poco tempo e senza particolari difficoltà.

Che i bignè siano tra i dolci più golosi al mondo non si può negare. Piccoli scrigni di bontà, farciti con crema, cioccolato o altri gustosissimi ingredienti. La ricetta originale deriva dalla pasticceria francese tradizionale, ma in Italia, ormai, questi dolcetti sono preparati da tantissimo tempo, e, spesso, sono stati riadattati per diventare ricette tipiche italiane. L'esempio lampante sono i bignè di San Giuseppe, o, come vengono chiamati, soprattutto al Sud, zeppole.

I bignè, solitamente, sono di piccole dimensioni, anche se ci sono le versioni 'extra-large', più grandi e anche con una farcitura più ricca. In questo articolo, riprendiamo la ricetta classica dei bignè al cioccolato, che la famosa chef italiana Benedetta Rossi ha adattato alla friggitrice ad aria. Se avete una friggitrice ad aria, dunque, potrete preparare questi dolcetti buonissimi in poco tempo e, soprattutto, facilmente, senza doverli acquistare in pasticceria. Iniziamo!

Bignè al cioccolato: la ricetta di Benedetta Rossi per la friggitrice ad aria

Per realizzare la pasta choux, prima di tutto, avrete bisogno di 40 grammi di burro, un pizzico di sale fino, 75 grammi di farina 00, due uova e 125 millilitri di acqua. Prendete un pentolino, e versate l'acqua, poi aggiungete il burro, in mezzo all'acqua. Aggiungete un pizzico di sale, poi mettete il pentolino sul fuoco, e iniziate a mescolare, per far sciogliere il burro. Quando il burro è sciolto, e l'acqua comincia a fare le bollicine, mettete la farina, tutta insieme, nel pentolino. Continuate a mescolare, e mescolate e fate cuocere, fin quando non si forma una sorta di palla. La farina deve, inoltre, essere tutta assorbita nell'impasto, e non si deve vedere più in superficie. Per farla assorbire completamente, schiacciate ogni tanto con il mestolo. Appena si sarà formata una palla, allargate l'impasto nel pentolino.

preparazione-ricetta-fasi-bigne-cioccolato-benedetta-rossi-friggitrice-ad-aria
Le fasi della preparazione della pasta choux dei bignè. (Fonte: Instagram - @fattoincasadabenedetta).

Con l'impasto ancora caldo, seppur raffreddato un po', aggiungete due uova, uno alla volta. Fate assorbire il primo, sempre mescolando con il mestolo, e poi mettete il secondo e fate assorbire. Ci vorrà un po' di tempo, ma non vi preoccupate: a un certo punto, continuando a mescolare, sparirà l'uovo e sarà assorbito dall'impasto. Ripetete il procedimento con il secondo uovo. L'impasto dovrà essere piuttosto duro: pertanto, fate la prova con il mestolo. Quando resterà in piedi sull'impasto, dalla parte del cucchiaio, allora sarà pronto.

Ora, aiutandovi con due cucchiai, formate i vostri bignè e metteteli sulla carta forno. Se vi dovessero venire troppo irregolari, con un dito, che avrete bagnato leggermente nell'acqua, potrete sistemare il bignè. A questo punto, mettete tutti i bignè, sempre con la carta forno sul fondo, nel cestello della friggitrice ad aria. I primi 13 minuti, dovrà cuocere a 180°C, mentre per gli altri 13 minuti, a 200°C. Qualora voleste prepararle in forno, invece, nel forno ventilato fate cuocere a 180°C per 35-40 minuti. Sfornate, e lasciate riposare.

Come preparare la crema

Per la crema, invece, avrete bisogno di 250 ml di latte, 20 grammi di cacao amaro, del cioccolato fondente fuso, 20 grammi di amido di mais e 90 grammi di zucchero. Vi conviene prepararla mentre i bignè sono nel forno o nella friggitrice, per velocizzare il procedimento. Nel pentolino, aggiungete il latte e fate riscaldare. Nell'altro pentolino, mettete lo zucchero, l'amido di mais e il cacao, e mescolate con la frusta. Appena il latte è caldo, versatelo nel pentolino con zucchero, amido e cacao, e finite di fare addensare sul fuoco, dopo aver fatto sciogliere tutte le polveri. Quando la crema sarà pronta, e inizierà a sobbollire, mettetela in una ciotola e fate raffreddare in frigorifero. Poi, quando bignè e crema saranno freddi, mettete il composto nella sac à poche, e farcite i bignè, facendo un foro centrale in ognuno di essi. Per la copertura superiore, invece, fate sciogliere il cioccolato fondente e immergete solo la parte superiore del bignè nel cioccolato fuso. Buon appetito!

LEGGI ANCHE>>>Crépes al mango farcite (anche senza glutine o lattosio): il dolce di Frafoodlove è super goloso

Lascia un commento