Donna vince 70 milioni alla Lotteria, poi caccia il secondo marito da casa: "La vedeva solo così"

La storia di Gillian Bayford ha dell'incredibile: la donna ha vinto quasi 150 milioni di sterline alla lotteria con il primo marito, poi i due si sono lasciati e lei si è risposata. A un certo punto, però, Gillian ha dovuto cacciare il marito da casa: ecco perché.

Tutti sognano di vincere la lotteria, e non si può biasimare chi tenta, ogni tanto, la fortuna con il Lotto o la Lotteria Italia. Vincere alla lotteria significa, in effetti, vincere un montepremi altissimo, semplicemente acquistando un biglietto, pagato pochi euro: significa, pertanto, cambiare la propria vita in poco tempo, e senza un particolare sforzo. È per questo motivo, ad esempio, che ogni anno vengono venduti milioni di biglietti per la Lotteria Italia, acquistati anche da persone che, di solito, non giocano al Lotto o al Superenalotto.

In molti paesi del mondo esistono le lotterie nazionali, nonché altri giochi del genere. C'è, poi, anche una lotteria Europea, che si chiama EuroMillions, e che viene giocata in Paesi come la Gran Bretagna, la Francia e la Spagna. Nel 2012, quindi 12 anni fa, una coppia di giocatori vinse uno dei jackpot più alti che si possano ottenere giocando per questo tipo di lotteria: la bellezza di 148 milioni di sterline, che oggi equivarrebbero a più di 170 milioni di euro. I vincitori si chiamano Gillian e Adrian Bayford, e lei è la protagonista della storia di cui parliamo in questo articolo.

Donna vince 70 milioni alla Lotteria, ma il suo secondo marito sperpera i suoi soldi: cosa è successo e cosa ha fatto

A raccontare questa storia, sono state le note riviste britanniche Mirror,  The Sun e Daily Mail. Gillian e Adrian Bayford si sono lasciati esattamente 15 mesi dopo aver vinto il jackpot, e hanno diviso equamente i soldi dopo il divorzio. La storia tra i due è finita in maniera pacifica, e poi lei si è sposata con un altro uomo. Il matrimonio con quest'ultimo è durato 5 anni, ma è finito in maniera decisamente peggiore, rispetto al primo matrimonio. L'altro uomo, Brian Deans, avrebbe, infatti, sperperato i suoi soldi. "La vedeva solo come una macchina da soldi", avrebbero detto al The Sun degli amici della coppia. Secondo quanto riportato da queste riviste, in effetti, Brian avrebbe usato i soldi di Gillian per comprare auto costose e per godersi delle vacanze di lusso con gli amici.

gillian-e-brian-coppia-sposi-persone-anziane-matrimonio-lotteria-donna
Gillian e Brian. nel giorno del matrimonio.

Secondo gli amici della coppia, lei avrebbe continuato a sborsare i soldi per far funzionare il matrimonio, ma lui non si sarebbe mai accontentato. Per questo motivo, a un certo punto, lei avrebbe deciso di cacciare il marito da casa, allontanandolo per sempre dalla sua vita. Brian, inoltre, è stato addirittura arrestato per qualche mese, a causa di una truffa ai danni di una catena di supermercati britannica.

Com'è finita la storia

Dopo l'ultima richiesta di soldi, però, per fortuna, Gillian ha capito che il matrimonio non si poteva più salvare: ha, pertanto, cacciato il marito dalla casa in Scozia, dopo aver sborsato centinaia di migliaia di sterline per lui. A causa della sua relazione con il secondo marito, inoltre, Gillian non parla più nemmeno con alcuni membri della sua famiglia, nonostante lei abbia sborsato ben 20 milioni di sterline per estinguere ogni loro debito. Quando si dice che i soldi non fanno la felicità, forse, ci si riferisce anche a situazioni come queste.

LEGGI ANCHE>>>Vince 22 milioni alla Lotteria e spiega come non è impazzito: "Gli altri commettono un grave errore"

Lascia un commento