Adotta un gattino dall'aspetto insolito, dopo pochi mesi mostra il sorprendente cambiamento

Una ragazza ha adottato un gattino dall'aspetto insolito, con un mantello dal colore particolare, a metà tra grigio e nero. Dopo pochi mesi in casa della sua nuova padrona, il felino ha cambiato aspetto, lasciando tutti piuttosto sorpresi.

L'Europa e l'Italia amano i gatti. Lo dicono i numeri: secondo un rapporto di Fediaf, nei paesi dell'Unione Europea vivono 77.9 milioni di gatti, che superano i cani, di cui esistono 66.9 milioni di esemplari. Si tratta, chiaramente, di cifre che tengono conto solo degli animali censiti che non tengono conto dei randagi. L'Italia è perfettamente in linea con la media europea: a dicembre 2022 risultavano 10.2 milioni di gatti e 8.7 milioni di cani. Probabilmente i gatti hanno più "successo" perché più indipendenti rispetto ai cani e possono rimanere anche per ore da soli, garantendo maggiore libertà ai loro padroni.

I cani possono essere molto diversi tra loro ed esistono decine di razze, alcune molto grandi e altre molto piccole. I gatti domestici si assomigliano molto tra di loro, a parte alcune eccezioni, come ad esempio i particolarissimi Sphynx. Quello che può variare molto nei gatti 'normali' è il colore del mantello, che va dall'arancione al nero, passando per il grigio chiaro, grigio scuro e il bianco. La genetica del colore del mantello è una questione molto complessa e andrebbe approfondita in maniera scientifica in altre sedi.

Ragazza adotta un gattino dall'aspetto insolito, poi mostra com'è cambiato in due mesi

Su YouTube è diventato virale il video che narra la storia di un gattino dall'aspetto insolito. Stando agli autori del video, il felino è stato abbandonato da sua madre "a pochi giorni di vita". Per sua fortuna, delle persone hanno notato la sua presenza e l'hanno portato in un rifugio. Qui, tutti si sono accorti del suo mantello molto particolare, con striature nere, grigie e bianche. L'aspetto può essere piacevole, ma la storia che c'è dietro no. I gatti sviluppano una 'coltre' bianca quando contraggono un'infezione o se soffrono "grave stress" mentre sono nella pancia della madre.

Quel gattino dall'aspetto insolito, con una 'coltre' bianca, è diventato un gatto nero adulto
Quel gattino dall'aspetto insolito, con una 'coltre' bianca, è diventato un gatto nero adulto

Una donna di nome Ashley, insieme al fidanzato, ha deciso di adottarlo proprio perché affascinata dal suo aspetto così singolare. "Nel tragitto dal rifugio a casa ha dormito sotto il mio maglione, è stato dolcissimo", racconta la donna.  L'animale si è subito affezionato: "Appena tornavo dal lavoro, veniva subito vicino per giocare e farsi coccolare". Il fatto che avesse un tetto sotto cui dormire, cibo e affetto in abbondanza, lo ha fatto guarire - letteralmente, Il gattino ha perso quasi del tutto la pelliccia bianca, rivelando il suo vero colore: nero pece. Oggi è un bellissimo esemplare adulto, con una piccola macchia bianca sul petto. L'amore di Ashley lo ha letteralmente salvato e, anche oggi che è adulto, ama dormire al suo fianco.

LEGGI ANCHE: Nessuno voleva questo gatto speciale, poi la sua vita cambia da un giorno all'altro

Lascia un commento