Indian Wells Masters, boato del pubblico per Jannik Sinner e Lorenzo Sonego: il momento che ha fatto sognare tutti

In due momenti del match del torneo doppio di Indian Wells Masters contro Andrej Rublev e Karen Khachanov, Jannik Sinner e Lorenzo Sonego hanno fatto emozionare il pubblico: guardate cosa è successo nella notte tra ieri e oggi.

Il torneo Indian Wells Masters continua. Oggi si conclude, in particolare, la prima settimana del torneo. In questa settimana, diversi sono stati i successi per il tennis italiano, sia maschile che femminile. Tra i più recenti, non si possono non citare i successi di Lorenzo Musetti e Luca Nardi. Il primo, ad esempio, è riuscito, ieri, a vincere il suo primo match in singolo, dopo una serie di sconfitte ottenute nelle scorse competizioni: in particolare, il tennista toscano ha battuto il canadese Denis Shapovalov, e si è guadagnato l'accesso ai sedicesimi di finale, durante i quali dovrà vedersela contro Holger Rune. Insieme a John Peers, inoltre, ha vinto anche il primo match del torneo in doppio, contro Neal Skupski e Santiago Gonzales.

La storia di Luca Nardi, invece, è ancora più particolare: il ventenne di Pesaro, infatti, non è riuscito a qualificarsi al torneo di Indian Wells, venendo battuto al secondo turno di qualificazioni, contro David Goffin. Nonostante ciò, è stato pescato come lucky loser, e ha preso parte direttamente al secondo turno del torneo. In tre set, poi, Nardi ha battuto il cinese Zhang Zhizhen, e si è guadagnato l'accesso ai sedicesimi di finale. Un percorso alquanto particolare e inaspettato: l'importante, però, è che il tennista marchigiano sia riuscito ad accedere al terzo turno del torneo, dove incontrerà il numero uno al mondo, Novak Djokovic. Nella notte tra ieri e oggi, inoltre, è stato disputato un altro match importante, e soddisfacente per gli italiani.

Indian Wells Masters: Lorenzo Sonego e Jannik Sinner incantano il pubblico

Dopo l'incredibile debutto nel torneo in singolare, quando ha vinto contro Thanasi Kokkinakis in due soli set, finiti 6-3 e 6-0, nella notte, Jannik Sinner ha debuttato anche nel torneo in doppio. Con lui, il collega e amico fidato, il torinese Lorenzo Sonego. Sonego, che poco prima era stato sconfitto da Cameron Norrie ai trentaduesimi del torneo singolare, si è rifatto nel match doppio. I due compagni di squadra, le cui vittorie in Coppa Davis sono state decisive, sono riusciti, infatti, a battere Karen Khachanov e Andrej Rublev in due soli set, finiti con un risultato di 7-5, 6-1. Come potete vedere qui in basso, nel video pubblicato sulla pagina Twitter - X TennisTV, i due sono stati affiatatissimi, e hanno entusiasmato il pubblico.

In particolare, nel corso del secondo set, ci sono stati due momenti in cui il pubblico è letteralmente impazzito. Prima, al termine di una serie di passaggi tra le due coppie, finita con il punto segnato dagli italiani, che gli ha garantito il quarto game del set. E, infine, il momento della vittoria: il pubblico si è alzato tutto in piedi, e ha applaudito. Questo è stato, insomma, il momento della partita che ha fatto davvero sognato tutti. Sembra che i due italiani, infatti, fossero i favoriti anche dal pubblico, e, sicuramente, non lo hanno deluso. Non vediamo l'ora di rivederli in campo, domani, contro Marcel Granollers e Horacio Zeballos!

indian-wells-masters-jannik-sinner-lorenzo-sonego-boato-complimenti-tutti
Le vittorie degli italiani di ieri. (Fonte: FITP - Twitter - X).

LEGGI ANCHE>>>MotoGP: Luca Marini firma un primato dell'anno, ma non è positivo. Ecco qual è

Lascia un commento