MotoGP, warm up diverso dal solito in Qatar: guardate cosa è successo a Bagnaia e Oliveira

Francesco Bagnaia e Miguel Oliveira sono stati tra i piloti che hanno partecipato a uno dei warm-up più agguerriti di sempre: guardate cosa è successo nel corso della sessione di riscaldamento precedente alla gara finale del Gran Premio del Qatar della MotoGP.

Questo fine settimana è stato, sicuramente, il più appassionante dei primi tre mesi dell'anno, per i fan dei motori. Dopo mesi di assenza, infatti, nello stesso fine settimana si sono tenuti sia il secondo Gran Premio di Formula 1 che il primo del Motomondiale. Il weekend della Formula 1, in realtà, si è già concluso: nel rispetto del Ramadan, infatti, la gara finale del Gran Premio d'Arabia Saudita si è tenuta di sabato, e non di domenica. Il risultato della gara è stato piuttosto prevedibile: ha vinto, come al solito, Max Verstappen, seguito dal compagno di squadra Sergio Pérez. Come il compagno di squadra Carlos Sainz, la scorsa settimana, Charles Leclerc ha ottenuto il terzo posto.

Decisamente più imprevedibile, invece, è il risultato della gara finale del Gran Premio di MotoGP del Qatar. Sono diversi, infatti, i papabili vincitori: dal campione in carica, Francesco Bagnaia, al poleman e vincitore della Sprint Race di ieri, Jorge Martín. Il pilota spagnolo, in particolare, ha intenzione di vincere questo campionato, dopo aver raggiunto la seconda posizione, l'anno scorso, e lotterà fino alla fine per arrivare primo nel corso del Gran Premio d'apertura della stagione. Tra gli altri possibili vincitori, ci sono Enea Bastianini, Aleix Espargaró e Marc Márquez. Quest'ultimo, in particolare, è arrivato quinto nella sua prima Sprint Race con una moto Ducati. Un risultato decisamente positivo.

MotoGP, il warm-up del Gran Premio in Qatar è diverso del solito: se ne sono accorti Miguel Oliveira e Francesco Bagnaia

La gara, che sarà possibile seguire in Italia a partire dalle 18, sarà, dunque, decisamente agguerrita. Per questo motivo, dunque, probabilmente è stata agguerrita anche la sessione di warm-up della giornata di oggi. Come è noto, diverse ore prima della gara, i piloti fanno dei giri di riscaldamento, che non hanno valore ai fini del punteggio finale. Si tratta, dunque, di una sessione di prova, con la sola utilità di far pratica con la moto. Nonostante ciò, però, alcuni piloti hanno sfruttato questa sessione per effettuare dei sorpassi, che potrebbero essere utili per la gara finale. Come potete vedere nei video qui in basso, Francesco Bagnaia e Miguel Oliveira hanno 'subito' la particolare energia dei piloti spagnoli Marc Márquez e Jorge Martín.

"Attenzione, ragazzi! È solo la sessione di riscaldamento!", si legge nel post pubblicato qui sopra, in cui si vede che Oliveira e Martin stavano per scontrarsi, nel corso del sorpasso di quest'ultimo. Qui in basso, invece, si legge una battuta ironica nei confronti di Marc Marquez. "Indovinate chi si è infilato dietro Francesco Bagnaia!", si legge nel post, facendo riferimento all'abitudine di Marc Marquez di seguire Bagnaia, nel corso delle prove libere o delle qualifiche, per rendersi conto della sua velocità. Si tratta, in generale, di due sorpassi che fanno sembrare una sessione di qualifiche quello che è solo un riscaldamento.

In ogni caso, comunque, alla fine la sessione è stata 'vinta' da Maverick Viñales, che ha raggiunto il tempo più veloce, terminando il giro in 1'52'660. Dopo di lui, si sono classificati Marco Bezzecchi e Raul Fernandez. Questi risultati anticiperanno svolte inaspettate nel corso della gara del Gran Premio? Lo scopriremo fra poche ore!

motogp-bagnaia-oliveira-maverick-warm-up-qatar
I dettagli sul vincitore della sessione di warm up. (Fonte: MotoGP - Twitter - X).

LEGGI ANCHE>>>Indian Wells Masters, boato del pubblico per Jannik Sinner e Lorenzo Sonego: il momento che ha fatto sognare tutti

Lascia un commento