Màkari 3, fan delusi dal finale della fiction Rai con Claudio Gioè: "Quarta stagione necessaria! Avete omesso un dettaglio fondamentale"

Nella serata di ieri, Rai 1 ha concluso Màkari 3, la famosa fiction basata sulle opere di Gaetano Savatteri e incentrata sul personaggio di Saverio Lamanna, interpretato magistralmente da Claudio Gioè. L'ultima puntata, intitolata "La segreta alchimia", ha tenuto incollati milioni di telespettatori, ansiosi di scoprire gli ultimi sviluppi delle vicende avvincenti della serie tv. Essa, in definitiva, sarebbe piaciuta, ma avrebbe lasciato qualcosa di irrisolto.

Saverio Lamanna, protagonista di Màkari ed ex giornalista trasformatosi in scrittore e investigatore, nella puntata di ieri si è ritrovato nuovamente al centro di un intricato mistero mentre si trovava al centro termale Segreta Alchimia. Invitato dall'amico Piccionello (interpretato da Domenico Centamore), ha vissuto un vero e proprio giallo quando Carolina Torre, una delle proprietarie del centro, è stata trovata in condizioni drammatiche, finendo in coma.

L'indagine condotta da Saverio e Piccionello ha portato alla luce segreti oscuri nascosti dietro la facciata luminosa di Segreta Alchimia, coinvolgendo personaggi chiave come il marito di Carolina, Danilo Rizzo, e la misteriosa Stella. Ma non solo: durante le indagini, è emerso un nuovo sviluppo nella vita sentimentale di Lamanna. Infatti, si è ritrovato ad affrontare un bivio nella sua relazione con Suleima, la ragazza del ristorante di Marilù. Dopo la rottura avvenuta nella penultima puntata, i due si sono ritrovati inaspettatamente nel contesto del centro termale. Così, seppur con qualche difficoltà il loro legame ha subito una svolta e si è riaccesa la fiamma dell'amore. Questa decisione degli sceneggiatori di farli tornare insieme è piaciuta alla maggior parte degli spettatori, ma ha anche sollevato diverse polemiche tra i fan della serie per un dettaglio.

Màkari 3, cosa non è piaciuto del finale di stagione: "Com'è possibile che nessuno lo abbia scoperto?"

Su Twitter/X, numerosi spettatori avrebbero espresso la loro insoddisfazione riguardo alla trama amorosa di Saverio e Suleima. Alcuni avrebbero evidenziato come, malgrado i due protagonisti siano tornati insieme, la manipolazione orchestrata da Giulio e Michela non sia stata smascherata fino in fondo, lasciando il finale 'sospeso'. Ciò avrebbe alimentato la richiesta di una quarta stagione per chiarire tutti i nodi irrisolti. L'ultima puntata di Màkari 3 ha dunque acceso un acceso dibattito sui social media, confermando il grande coinvolgimento e l'attenzione del pubblico per le vicende di questo affascinante thriller.

Màkari

Resta da vedere se Rai risponderà alle richieste dei fan con una nuova stagione che risolva tutti i misteri rimasti in sospeso e soddisfi le aspettative dei telespettatori affezionati alla serie. Intanto, l'interpretazione magistrale di Claudio Gioè nel ruolo di Saverio Lamanna continua a ricevere ampi consensi da parte della critica e del pubblico, confermando il suo talento e la sua versatilità come attore. Insieme a lui, il cast di Màkari ha saputo creare un universo televisivo avvincente, popolato da personaggi complessi e intriganti, interpretati da attori del calibro di Giulio Corso, Agnese Lorenzini, Stefano Gianino e Marta Richeldi.

LEGGI ANCHE: La Promessa, anticipazioni 11-15 marzo: Jana è costretta a fare una scelta dolorosa

Lascia un commento