F1, Max Verstappen colpisce ancora e la Red Bull ringrazia: cosa è riuscito a fare

Con la vittoria dell'ultimo Gran Premio F1, Max Verstappen ha garantito un altro grande risultato alla Red Bull Racing: ecco cosa è successo, e perché è importante per la scuderia austriaca.

La stagione 2024 del Campionato Mondiale di Formula 1 è iniziata da due settimane e, nel corso di queste due settimane, diversi sono stati gli episodi particolari avvenuti, o le novità che si sono verificate. Molti di questi hanno interessato la Ferrari: i piloti del team italiano, infatti, sono riusciti a salire sul podio di entrambe le gare che si sono tenute sinora, sia in Bahrein che a Gedda, in Arabia Saudita. L'inizio della stagione, insomma, è stato decisamente migliore per la scuderia italiana. La scorsa settimana, però, Carlos Sainz jr. è stato operato d'urgenza, a causa di un'appendicite. Il pilota spagnolo, dunque, è stato sostituito da un giovanissimo pilota di Formula 2, Oliver Bearman.

Il diciottenne inglese, inoltre, è riuscito addirittura ad arrivare in settima posizione: un risultato a dir poco incredibile, per un pilota così giovane, al suo debutto in Formula 1. Insomma: per la Ferrari ci sono state grandi novità, e la scuderia del cavallino rampante sembra pronta a migliorare ancora, nel corso dell'anno. Nel frattempo, però, il team Red Bull è ancora l'avversario da battere. Per la scuderia austriaca, in effetti, non ci sono state grandi novità nel corso di questi due Gran Premi, tranne una.

F1, l'ultimo risultato di Max Verstappen spinge in avanti la Red Bull: ecco di cosa si tratta

Max Verstappen, campione delle ultime tre stagioni di Formula 1, è, infatti, riuscito a vincere entrambi i Gran Premi, seguito sempre dal compagno di squadra, Sergio Pérez. Dovesse continuare così, la stagione 2024 si concluderebbe nello stesso modo del 2023, nonostante eventuali cambiamenti dal terzo posto in poi. Il pilota belga-olandese, in particolare, con l'ultima vittoria ha fatto un regalo importante alla Red Bull.

formula-1-f1-max-verstappen-classifica-red-bull
Red Bull Racing supera la Williams e diventa la quarta scuderia con più vittorie in Formula 1. (Fonte: Formula 1 - Twitter - X).

Verstappen ha, infatti, 'regalato' alla Red Bull la sua vittoria numero 115. In questo modo, la scuderia austriaca è diventata la quarta scuderia con più vittorie in Formula 1, superando la Williams. Si tratta di un risultato incredibile, considerando che la scuderia austriaca è in Formula 1 dal 2005, mentre le prime tre scuderie sono attive da molti più decenni. Bisogna aggiungere, altresì, che le ultime 50 vittorie risalgono agli ultimi quattro anni, e molte di queste sono proprio di Max Verstappen. Un risultato a dir poco incredibile, che dimostra quanto forte sia, in questo momento, la scuderia austriaca, così come il suo pilota di punta. Le cose cambieranno nei prossimi anni? Solo il futuro ce lo potrà dire.

LEGGI ANCHE>>>Indian Wells Masters, un incredulo Luca Nardi risponde così a una domanda dopo la vittoria contro Djokovic: "Davvero?"

Lascia un commento