Indian Wells Masters, un incredulo Luca Nardi risponde così a una domanda dopo la vittoria contro Djokovic: "Davvero?"

Luca Nardi ha battuto Novak Djokovic, accedendo agli ottavi di finale del torneo Indian Wells Masters. Guardate la reazione del ventenne di Pesaro, ancora incredulo e sorpreso da quanto accaduto, a una domanda fatta da un giornalista in conferenza stampa.

Nel 2023, due tennisti italiani hanno battuto Novak Djokovic. Il primo è stato Lorenzo Musetti: il tennista toscano ha, infatti, battuto il numero uno al mondo ai Masters di Monte Carlo, al termine di un match svoltosi in tre set. Dopo di lui, c'è stato l'exploit di Jannik Sinner, che ha battuto Novak Djokovic non una, ma due volte in singolare, e un'altra in doppio. Il tennista altoatesino, infatti, ha battuto il serbo nella fase a gironi delle ATP Finals, poi in un match singolare e in un match doppio, insieme a Lorenzo Sonego, durante la partita Italia-Serbia della fase finale della Coppa Davis.

Nel 2024, poi, Jannik Sinner ha battuto il trentaseienne di Belgrado durante la semifinale dell'Australian Open. Nella notte tra ieri e oggi, un altro Azzurro ha battuto il tennista serbo, durante i sedicesimi di finale del torneo ATP Masters 1000 di Indian Wells. Il tennista in questione è il giovanissimo Luca Nardi: il ventenne, attualmente 123° nel ranking ATP, ma virtualmente già in top 100, è riuscito, infatti, a battere il numero uno al mondo in tre set. Una vittoria sicuramente inaspettata, e la vittoria più importante della carriera del giovane tennista marchigiano.

Indian Wells Masters: la reazione di Luca Nardi alla domanda di un giornalista è esilarante, cosa ha fatto

In questo modo, Nardi è diventato l'unico italiano, insieme a Sinner, ad accedere agli ottavi di finale del torneo maschile singolare dell'edizione 2024 di Indian Wells. Sin dai momenti successivi alla vittoria, il ventenne di Pesaro si è mostrato incredulo di quanto accaduto, oltre che, naturalmente, felice. Nardi ha dichiarato ai microfoni dei media ufficiali dell'ATP di aver battuto il suo idolo. La vittoria è ancora più particolare, in quanto il tennista marchigiano non era riuscito a qualificarsi al torneo, ed è stato ripescato come 'lucky loser'. Dopo aver battuto Zhang Zhizhen ai trentaduesimi, poi, Nardi ha incontrato e battuto il numero uno al mondo.

luca-nardi-indian-wells-match-tennis-masters-djokovic-incredulo
L'incredibile vittoria di Luca Nardi a Indian Wells. (Fonte: FITP - Twitter - X).

Nel corso della conferenza stampa post-match, il giovane tennista era ancora incredulo: lo possiamo notare nel video riportato qui in basso, e pubblicato originariamente sulla pagina Twitter - X del canale televisivo ufficiale dell'ATP, TennisTV. Un giornalista, infatti, ha chiesto a Luca Nardi cosa pensasse di Tommy Paul. Agli ottavi di finale, l'italiano dovrà vedersela, infatti, con lo statunitense Tommy Paul. "Tommy Paul cosa?", ha chiesto il tennista, prima di realizzare che sarebbe stato il suo prossimo avversario. "Giocherò contro di lui. Davvero?", ha chiesto, scatenando le risate dei presenti. "Non lo sapevo! Non conoscevo la disposizione del tabellone. Grazie per avermelo detto!", ha aggiunto, sorridendo. La reazione è più che comprensibile, considerando quello che è accaduto: Luca Nardi, come si legge sulla didascalia del post, sta 'vivendo il momento', e speriamo continui a vincere così.

LEGGI ANCHE>>>MotoGP, Jorge Martín non si trattiene con Pecco Bagnaia: "Mi hai sverniciato in quel momento"

Lascia un commento