Vanno sulla crociera più economica del mondo: "Meglio di quello che pensavamo"

Due fratelli sono andati sulla crociera più economica del mondo, i cui pernottamenti più economici costano l'equivalente di 40€ a notte a persona. Malgrado le recensioni non entusiaste degli utenti, in fin dei conti, l'esperienza non è stata negativa.

Milioni di persone, in giro per il mondo, amano le navi da crociera. D'altronde questi mezzi di trasporto sono piccole città, dov'è possibile trovare letteralmente di tutto. Le differenze con la terraferma sono quasi inesistenti. L'idea di svegliarsi ogni giorno in una nazione o in una città diversa è oggettivamente affascinante. Chiaramente le crociere non sono gratis e soprattutto le cabine con balconcino privato situate nella parte posteriore del natante non sono per tutte le tasche. In giro per il mondo, però, esistono alcune ottime occasioni per chi vuole concedersi questo tipo di viaggio e non spendere una fortuna.

Uno YouTuber ha provato "la crociera più economica del mondo" insieme al fratello. Lucas Cruikshank, che vanta 3 milioni di iscritti, ha trovato una compagnia di crociere americana che si chiama 'Margaritaville at Sea'. Il prezzo più basso per una cabina è di 45 dollari a notte a persona, dunque 40€ e pochi spiccioli. La soluzione in questione era sold out, per cui i due hanno ripiegato per una cabina da 100 dollari a notte a persona (con vista mare), prenotando una vacanza di appena due giorni., spendendo dunque 400$ in totale.

La crociera più economica del mondo

Molti di noi conoscono TripAdvisor. Lo YouTuber, a inizio video, ammette: "Margaritaville at Sea Paradise ha recensioni molto basse. Sappiamo tutti che molte persone esagerano quando scrivono le recensioni a una stella. La gente è sempre di cattivo umore e sfoga la propria frustrazione scrivendo commenti negativi. Voglio capire sulla mia pelle se questa nave merita le recensioni basse che ha".

Su un tavolino della nave da crociera c'era un capello, segno di una pulizia non impeccabile.
Su un tavolino della nave da crociera c'era un capello, segno di una pulizia non impeccabile.

Lo YouTuber è rimasto colpito positivamente: "Mi ha colpito. È una nave di trenta anni fa, ma è stata ristrutturata. Ci sono alcuni problemi qui e lì, ma in generale va bene. In un bagno pubblico abbiamo trovato il copriwater divelto e lasciato per terra".

Il panino era "ok" secondo lo YouTuber
Il panino era "ok" secondo lo YouTuber

Anche il cibo è stato oggetto di numerose lamentele da parte del popolo di Internet. "Ho ordinato un panino al prosciutto, un rustico con i wurstel e una mela. Non era cibo da stellati Michelin e ma va bene. Il buffet non era orrendo come molti scrivono, direi che è mediocre. Ho visto di peggio. Dicono che non ci sia quasi nulla di cibo vegano ed è vero".

L'oblò era "più grande" delle loro aspettative.
L'oblò era "più grande" delle loro aspettative.

Passando alla stanza: "La finestra è più grande di quello che pensassi, in generale è ok. Il bagno non va: c'è  una porta che non si chiude bene. Per due giorni è perfetta", conclude lo YouTuber. La morale è: le recensioni di TripAdvisor non sono vangelo. Per la recensione completa, lasciamo il video originale (in inglese):

LEGGI ANCHE: "Lavoro su una nave da crociera: ecco cosa succede quando non ci sono ospiti a bordo"

Lascia un commento