Roma, Ferrovie dello Stato cerca candidato per assunzioni a tempo indeterminato: i dettagli sulla posizione ricercata

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha aperto una posizione per candidati che vogliano lavorare nell'ambito del management di progetti di trasformazione: il candidato scelto sarà assunto a tempo indeterminato, nella sede di Roma.

Al via una nuova selezione del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. In particolare, il Gruppo è alla ricerca di un candidato che lavori al management dei progetti come PMO (Program Management Office). Il candidato scelto assumerà una posizione di rilievo all'interno del Gruppo FS, e sarà, in particolare, inserito nella struttura AFC & Procurement Evolution Center di FS Holding, che ha la sede a Roma. Tra le mansioni della struttura AFC & Procurement Evolution Center, in particolare, citiamo la gestione dei progetti di trasformazione, che si basano sulla reingegnerizzazione dei processi. Tale struttura assicura, altresì, tutte le attività di Program Management dei progetti di trasformazione, sia in ambito AFC che Procuremente, nonché la definizione delle esigenze di miglioramento e dei fabbisogni e dei requisiti funzionali per la riuscita dei progetti.

In particolare, il candidato scelto, che sarà assunto a tempo indeterminato, dovrà elaborare i modelli di analisi e di KPI (Indicatori chiave di prestazione) di tipo economico e finanziario, nonché occuparsi della pianificazione e del monitoraggio dei tempi, dei costi e della qualità dei progetti, sia in ambito AFC che di acquisti aziendali e di gruppo. Infine, dovrà occuparsi del Program Management dei progetti, in tutti gli ambiti già nominati, e anche per gli acquisti e le strategie, internazionali e nazionali.

Ferrovie dello Stato Italiane cerca un candidato a Roma: perché scegliere questo ruolo e questa città

Il ruolo ricercato è di grande importanza: il dipendente o la dipendente che verrà assunto o assunta, infatti, avrà una posizione di responsabilità non indifferente all'interno del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Una posizione di grande importanza, aggiungiamo, all'interno di una delle realtà aziendali più importanti e grandi d'Italia. Pensate che il Gruppo FS gestisce più di 85.000 dipendenti, e, ogni giorno, fa funzionare più di 9.500 treni. Il candidato scelto avrà, altresì, la possibilità di lavorare in una delle città più belle al mondo.

colosseo-interno-ferrovie-dello-stato-roma-pmo
Il Colosseo visto dall'interno.

Che il patrimonio culturale e artistico di Roma sia tra i più ricchi al mondo, è un'ovvietà. Il Colosseo, l'Altare della Patria, le sue meravigliose piazze e strade ricevono milioni di visite ogni giorno, da turisti provenienti da tutto il mondo. Roma, però, è molto più che bella, e molto di più che un 'museo a cielo aperto': è una città viva, ricca di spunti interessanti, con una delle tradizioni culinarie più amate al mondo e anche molto vivibile. Secondo la classifica de Il Sole 24 Ore del 2023, sulle province più vivibili d'Italia, infatti, la città metropolitana di Roma si trova in trentacinquesima posizione su 107. Il Lazio, inoltre, è la sesta regione più ricca d'Italia, per pil pro capite, secondo le ultime rilevazioni dell'Istat.

I requisiti previsti e i dettagli sull'invio della candidatura

Di seguito, elenchiamo tutti i requisiti richiesti, per prendere parte alla selezione:

  • Il possesso di una laurea magistrale in economia e commercio, economica aziendale, ingegneria gestionale, informatica, statistica, matematica o fisica. Non si escludono altre lauree magistrali, ma è necessario, in questo caso, aver fatto un'esperienza significativa nell'ambito di riferimento;
  • Si richiede, altresì, la conoscenza dei processi dell'area economico-finanziaria;
  • Inoltre, la conoscenza della lingua inglese a livello intermedio o avanzato;
  • I candidati dovranno, altresì, aver svolto almeno due anni di esperienza in ruoli analoghi, che avranno maturato in società di consulenza o realtà complesse e/o internazionali;
  • È richiesto anche il possesso di competenze nel project e program management, nel data analysis, nella presentazione e nel reporting direzionale, oltre che le competenze avanzate del pacchetto Microsoft 365 (e, in particolare di Word, Power Point ed Excel), nonché la conoscenza di Power BI;
  • Infine, verrà considerato un requisito preferenziale il possesso di un Master in Data Science e/o Data Analytics e/o PMO).

Tra le competenze trasversali o soft skills, inoltre, si richiedono le capacità di analisi, di lavoro di gruppo (team working), di orientamento al risultato, pianificazione e organizzazione. La candidatura potrà essere inviata solo online: per farlo, vi consigliamo di cliccare qui. La data di scadenza prevista per partecipare alla selezione è fissata, infine, al 25 marzo 2024.

LEGGI ANCHE>>>Ferrovie dello Stato, nuova offerta di lavoro a Roma e Napoli: come e perché partecipare

Lascia un commento