Spende 9mila dollari per un gender reveal party, ma non invita la futura nonna del bambino: lei si vendica così

Un uomo svela come, dopo aver speso 9.000 dollari per un gender reveal party se l'è trovato 'rovinato' da sua madre: ecco cos'è successo tra quest'ultima e la compagna, ma soprattutto come la festa è stata irrimediabilmente compromessa.

Un uomo ha raccontato di aver praticamente ‘buttato’ 9.000 dollari a causa della vendetta di sua madre nei confronti della propria compagna Candace. La suocera in questione ha deciso di rovinare proprio tutto. Il racconto proviene da Wesley, su TikTok noto come @candacenysm. Quest’ultimo ha svelato ogni cosa con una certa enfasi e un pizzico di disperazione, dal momento che sua moglie è ora letteralmente furiosa. Il discorso del content creator inizia con il sottolineare quanto il gender reveal party organizzato per il suo secondogenito fosse importante.

Se con il primo figlio lui e sua moglie non avevano abbastanza soldi da investire in questo genere di cose, in quanto avevano appena iniziato a lavorare, con il secondo si sono permessi di spendere una cifra ben più alta per la festa. Hanno dato il massimo. O meglio, lo ha fatto Candace, dal momento che lui le ha lasciato carta bianca, firmando solo l’assegno finale. Ma cos’è successo di tanto critico tra la donna e la suocera? Ecco svelati i retroscena che hanno portato la madre di lui a compiere un gesto estremamente vendicativo.

gender reveal party

Gender reveal party finisce malissimo dopo una spesa di 9mila dollari: tutta colpa della suocera!

Wesley racconta di come Candace, non potendo avere vicina per il gender reveal party la propria famiglia che vive in un altro Stato, l’avesse coinvolta almeno nei preparativi. Saputo ciò, ingenuamente, la suocera ha chiesto di partecipare anche lei all’organizzazione, ma di fronte a tale domanda, la madre del bambino ha risposto un sonoro: “No, grazie”. È probabilmente questo il momento in cui hanno cominciato ad incrinarsi gravemente i rapporti tra le due.

Il problema è che la madre di lui si è offerta di aiutare Candace non in forma gratuita, ma sotto pagamento. Di fronte a ciò, la moglie le ha domandato: "Perché dovrei pagarti?" e la suocera ha replicato: "Non sono la tua fo***ta cameriera". Ciò, stando al racconto di Wesley, avrebbe scatenato una reazione di pianto nella compagna. Così, lo stesso protagonista del nostro racconto, non ha potuto far altro che chiamare la mamma e invitarla a non presentarsi al gender reveal party, dato il suo comportamento meschino con la moglie. Dopodiché l'ha anche bloccata sulle app di messaggistica. La madre ha provato più volte a scusarsi, telefonando al figlio e alla nuora, ma il suo rammarico non è stato mai considerato e le cose non sono cambiate fino al giorno della festa. "Ok, se non mi invitate, non ho scelta", le ultime parole di minaccia.

@candacenysm

Do you think she did it or no? 😅#storytime #momsoftiktok #motherhood #motherinlaw #mother #funny

♬ original sound - Candace & Wesley

La festa è iniziata e continuata come voluto da Wesley e Candace. Quest'ultima, poco prima di rivelare il sesso del bambino ha anche proposto al marito di telefonare alla suocera e farla venire. Ma con lei è arrivata anche la vendetta. La madre di lui non si è presentata 'a vista', ma avrebbe fatto tutto dietro le quinte. Tutto cosa? Mentre mancavano solo 13 secondi alla fatidica rivelazione avrebbe fatto scattare l'allarme antincendio, con gli irrigatori che hanno iniziato a sparare acqua ovunque costringendo tutti a uscire dall'edificio, un pandemonio. Come ha fatto Wesley a sapere che è stata sua madre a scatenare il caos? Era fuori dal palazzo che fumava una sigaretta in totale relax. I due genitori restano comunque non completamente sicuri della colpevolezza della donna.

LEGGI ANCHE: Cane vede la neve per la prima volta: la sua reazione è epica, cosa inizia a fare insistentemente

Lascia un commento