"I miei genitori stanno spendendo tutti i soldi della pensione in viaggi, dovrebbero darli a me", lo sfogo di un 30enne

Un uomo ha pubblicato un lungo sfogo in forma anonima contro i suoi genitori, che stanno spendendo allegramente i soldi della loro pensione in viaggi all'estero. Questo, a suo dire, sarebbe ingiusto, perché quel denaro dovrebbe andare a lui, che ne ha bisogno.

Un uomo, in forma anonima sul Daily Mail e in lingua inglese, ha pubblicato un lungo sfogo contro i suoi genitori. "Sento. ancora una volta, i miei genitori che mi parlano della loro prossima vacanza in Toscana. Mi dicono che hanno prenotato una villa in campagna con piscina. Chiedo solo se sia solo per loro due e mi rispondono di sì. Dicono che si vive una volta sola. Da quando gli ho insegnato l'acronoimo YOLO (you only live once), è diventato il loro mantra". Inizia così lo sfogo di un uomo di 34 anni che spiega come i suoi genitori, che godono di una buona pensione, stiano spendendo quasi tutto. Continuando così, lascerebbero ben poco a lui in eredità.

Tra i prossimi viaggi dei genitori, ce n'è uno in Toscana, in una villa con piscina
Tra i prossimi viaggi dei genitori, ce n'è uno in Toscana, in una villa con piscina

"So che non è una cosa bella da dire, ma le loro vacanze stanno prosciugando la mia eredità. Ho 34 anni, comprare casa per me è impossibile. I loro soldi mi farebbero molto comodo. Ma vedo che li spendono per viaggi a Bali, in Thailandia, Costa Rica, New York, Francia...". L'uomo si chiede: "L'egoista sono io che vorrei che risparmiassero o loro che li sperperano per i loro comodi?". Il 34enne ammette che all'inizio "apprezzava" il coraggio e l'ambizione dei genitori, dato che quando lavoravano non andavano oltre le vacanze domestiche. Da quando sua sorella si è sposata e ha iniziato a lavorare, i genitori hanno avuto un peso economico in meno.

I genitori che spendono la loro pensione in viaggi

"Il problema è che non si sono limitati a due o tre viaggi all'estero. Da cinque anni, il mio telefono è pieno di loro foto in posti esotici. Mia madre ha preso l'ossessione per la Thailandia dopo che una sua amica storica si è trasferita lì. Mio padre al massimo guardava programmi di cucina in televisione e oggi è il fan numero 1 del cibo da strada giapponese e dei mercatini di Tokyo. E i voli per il Giappone non costano poco". Poi ammette: "Hanno entrambi una buona pensione, ma con questo stile di vita mettono pochissimo da parte ogni mese. Sono davvero una brutta persona a pensare che quei soldi dovrebbero andare a me? Come faccio a pensare di dargli un nipote se non ho soldi da parte?".

E infine: "Spendono parecchio nei viaggi, ma non solo. Comprano una macchina nuova ogni due anni. Io non vado in vacanza da sei anni". Il 34enne scrive anche che i genitori hanno già promesso che divideranno la loro eredità tra lui e sua sorella: "Mi chiedo quanto sarà rimasto, visto che spendono decine di migliaia di sterline ogni anno". L'uomo chiude con una considerazione: "La mia generazione è abituata a lavorare a cottimo, non tutti fanno carriera. Prima o poi l'Intelligenza Artificiale ci toglierà anche il lavoro. Dove prenderò i soldi per permettermi una casa e garantire un futuro ai miei figli?". Lo sfogo in forma integrale può essere letto sul Daily Mail

LEGGI ANCHE: "Ho lasciato l'università senza dirlo ai miei genitori, oggi guadagno 6.000€ al giorno", la storia di un'imprenditrice

Lascia un commento