MotoGP, Fermin Aldeguer approda in Ducati nel 2025: ecco il team scelto

Fermin Aldeguer guiderà una moto Ducati nel 2025, quando passerà dalla Moto2 alla MotoGP. Ma quale team lo accoglierà? A quanto pare, c'è una clausola, che potrebbe essere attivata sin dall'anno prossimo: scopriamo di cosa si tratta.

Un nuovo rookie approderà in MotoGP nel 2025. Dopo l'arrivo di Pedro Acosta di quest'anno, l'anno prossimo toccherà a un altro pilota spagnolo. In particolare, ci riferiamo a Fermín Aldeguer, pilota del 2005, attualmente in gara in Moto2. L'anno scorso, il pilota spagnolo ha raggiunto la terza posizione del campionato mondiale di Moto2, e ha vinto gli ultimi quattro Gran Premi consecutivi. La sua stagione non è iniziata al meglio, con una sedicesima posizione in Qatar, ma una scuderia italiana ha deciso di puntare su di lui.

Qualche giorno fa, infatti, sulle pagine social di Ducati Corse è, infatti, comparso l'annuncio del passaggio di Aldeguer in MotoGP, a partire dall'anno prossimo. In particolare, è stato annunciato che il pilota diciottenne ha firmato un contratto di due anni con la Ducati. L'anno prossimo, dunque, e anche l'anno successivo, Aldeguer guiderà, dunque, una Desmosedici. "Aldeguer è uno dei piloti più forti della nuova generazione. Negli ultimi anni, abbiamo seguito la sua evoluzione e, nella scorsa stagione, ha dimostrato una velocità incredibile", ha dichiarato Luigi Dall'Igna, General Manager di Ducati Corse. Non era chiaro, però, quale team lo avrebbe ospitato.

MotoGP: Fermin Aldeguer approda in Ducati. Ecco il team che potrebbe ospitarlo

In effetti, ai microfoni ufficiali della MotoGP, il giovane pilota spagnolo ha dichiarato di non sapere ancora il nome del team per il quale correrà. "Ho il supporto di Ducati Corse, ed è importante perché guiderò la moto migliore. Ma non conosco il team", ha detto Aldeguer. Un nome, però, già ci sarebbe. A rivelarlo è stato il nuovo Direttore Sportivo di Ducati Corse, Mauro Grassilli. Secondo quanto spiegato da Grassilli, infatti, il team Prima Pramac avrebbe un'opzione disponibile che, se attivata, garantirebbe l'ingresso del pilota spagnolo nel team, per i prossimi due anni. La squadra, dunque, già sarebbe stata scelta, ma è il team Prima Pramac a dover decidere se ospitare Aldeguer nei prossimi anni, o meno.

Nel caso in cui attivasse l'opzione, il team Prima Pramac dovrebbe sostituire uno dei due piloti attuali. Per questioni collegate puramente ai risultati ottenuti, la scelta più scontata sarebbe sostituire Franco Morbidelli, dato che Jorge Martín è tra gli attuali contendenti al titolo mondiale, e l'anno scorso ha raggiunto la seconda posizione, dietro Bagnaia. Dall'altra parte, però, il pilota spagnolo ha espresso l'interesse per un passaggio al team ufficiale, come compagno di squadra dell'attuale campione del mondo: qualora ciò dovesse accadere, nel prossimo anno, Morbidelli e Aldeguer potrebbero essere i due piloti del team Pramac, l'anno prossimo. Attendiamo aggiornamenti.

motogp-fermin-aldeguer-ducati-dove-andra-team
L'annuncio di Ducati Corse sul passaggio di Aldeguer in MotoGP. (Fonte: Twitter - X - Ducati Corse).

LEGGI ANCHE>>>MotoGP, Fabio Quartararo fuori dal team Yamaha? Il pilota rompe il silenzio: "Non passeranno mesi"

Lascia un commento