Don Matteo 14, rinviato l'inizio della fiction Rai con Raoul Bova: la nuova data

Don Matteo è una delle fiction italiane più amate di sempre. Da qualche tempo a questa parte ha subito un cambiamento importante: il protagonista non è più interpretato da Terence Hill, ma dal talentuoso Raoul Bova. Questa modifica ha suscitato prima scetticismo, poi grande curiosità e infine interesse tra i fan della serie, che già da anni seguono le avventure del prete detective con grande affetto. Così tutti attendono la 14esima stagione, ma non sembrerebbero esserci buone notizie in merito. 

Don Matteo ad oggi ha come protagonista un parroco interpretato da Raoul Bova, che con il suo acume e la sua capacità di osservazione risolve casi di omicidio e ingiustizie nella tranquilla cittadina di Spoleto. Accanto a lui, ci sono personaggi iconici che hanno contribuito al successo della serie, come il maresciallo Cecchini, interpretato da Nino Frassica, e il capitano Anceschi, interpretato da Flavio Insinna. Negli anni, la serie ha visto la partecipazione di attori come Maria Chiara Giannetta, nel ruolo di Anna, e Maurizio Lastrico, nel ruolo del pm Marco, i quali hanno contribuito a rendere ancora più avvincenti le trame della serie.

Don Matteo
Nino Frassica, Don Matteo

Tuttavia, recentemente sono trapelate anticipazioni che hanno sconvolto i fan: nella prossima stagione, Anna e Marco, interpretati rispettivamente da Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico, si sposeranno e gli attori lasceranno la serie. Questa notizia ha suscitato sentimenti contrastanti tra gli appassionati, che non vedevano l'ora di vedere questo momento tanto atteso ma che ora devono fare i conti con la possibilità di perdere due personaggi così amati. Ma le 'brutte' sorprese non finiscono qui.

Don Matteo 14, fiction Rai rinviata: quando vedremo il matrimonio tra Anna e Marco

Sembrerebbe che la nuova stagione di Don Matteo, la 14esima edizione, sia stata ufficialmente rinviata e debutterà solo in autunno, mentre in primavera verranno trasmesse partite e repliche di altre serie come Màkari 1. Questa decisione avrebbe deluso molti spettatori, soprattutto dopo il crossover divertente con la serie "Doc - Nelle tue mani 3", che aveva anticipato la messa in onda della serie Rai con protagonista Raoul Bova. In esso, ricordiamolo, il dottor Andrea Fanti si ritrovava nel commissariato di Spoleto a causa di una multa e veniva scambiato per qualcun altro.

Il pubblico era già in attesa di nuove emozionanti avventure e colpi di scena, ma dovrà armarsi di pazienza per vedere il ritorno del prete investigatore più amato della televisione italiana. Anche la fiction "Gerry" ha subito uno slittamento nella programmazione, provocando un malcontento diffuso tra coloro che volevano scoprire nuove serie televisive italiane. Nonostante i contrattempi, il successo di Don Matteo rimane indiscusso, grazie alla sua capacità di coniugare momenti di suspense e investigazioni con temi legati alla famiglia e alla moralità, mantenendo sempre un tono leggero e divertente. I fan possono quindi prepararsi a nuove emozioni e sorprese nella prossima stagione, nonostante il ritardo nella messa in onda e l'attesa che durerà l'intera estate.

LEGGI ANCHE: Affari Tuoi, "cosa offrono ad Amadeus per mollare il programma": verso l'addio alla Rai?

Lascia un commento