Scherma, trionfo incredibile per l'Italia prima delle Olimpiadi di Parigi: cosa è successo

L'Italia della Scherma colpisce ancora: gli Azzurri, infatti, hanno ottenuto un altro grande successo, prima delle Olimpiadi di Parigi, che è valido proprio per queste ultime. Per scoprire di cosa si tratta, continuate a leggere l'articolo.

Le Olimpiadi di Parigi, ormai, sono dietro l'angolo. Fra poco più di quattro mesi, infatti, avrà inizio l'evento sportivo più atteso dell'anno, e uno dei più amati di sempre. I Giochi della XXXIII Olimpiade, in particolare, si terranno dal 26 luglio all'11 agosto 2024. La sede principale sarà lo Stade de France, a Saint-Denis, comune situato a pochi chilometri da Parigi, ma numerosissimi altri impianti sportivi, situati nella zona dell'Île-de-France e anche in altre regioni della Francia, verranno impiegati per ospitare le gare di tutte le discipline sportive previste.

Gli sport principali, in particolare, sono 28, più altri 4 sport scelti successivamente. Tra questi quattro sport, il surf, lo skateboard e l'arrampicata sportiva hanno già debuttato a Tokyo, nelle scorse Olimpiadi, mentre per la break dance si tratta delle prime Olimpiadi in assoluto. Una delle discipline che, invece, si disputano sin dalla prima Olimpiade moderna, disputatasi nel lontano 1896, e che appassionano di più i fan di questo importante evento, è, sicuramente, la Scherma.

Scherma: grande trionfo per l'Italia prima delle Olimpiadi di Parigi, cosa è successo

La scherma è, inoltre, una delle discipline in cui gli italiani vincono di più, da sempre. Le medaglie d'oro ottenute dagli schermidori italiani, nella storia delle Olimpiadi, sono, in effetti, tantissime, e, quest'anno, gli Azzurri potranno ottenerne ancora tantissime. Poco fa, in effetti, gli Azzurri della scherma hanno ottenuto un altro grande trionfo. Il quartetto formato da Luca Curatoli, Luigi Samele, Pietro Torre e Michele Gallo, infatti, ha fatto ottenere all'Italia il titolo di migliore nazione europea, prima delle prime quattro squadre del ranking mondiale della sciabola maschile. La squadra ci è, infatti, riuscita raggiungendo i quarti di finale della Coppa del Mondo, a Budapest, e anche grazie alla sconfitta subita dalla Germania in semifinale. Diventando la miglior squadra europea, l'Italia ha, in questo modo, ottenuto il pass per partecipare alle Olimpiadi di Parigi.

scherma-grande-trionfo-successo-italia-azzurri-classificati-alle-olimpiadi-di-parigi
Anche gli sciabolatori italiani si sono qualificati alle Olimpiadi. (Fonte: Twitter - X - ItaliaTeam).

Si tratta di un grande trionfo, perché, con quest'ultimo pass, tutte le squadre italiane di scherma si sono garantite l'accesso alle Olimpiadi. L'Italia ha, dunque, raggiunto l'en plein, qualificandosi in tutte le armi, sia nelle competizioni maschili che in quelle femminili. Un successo pazzesco, al quale si aggiungono anche i successi individuali degli schermidori in Coppa del Mondo. Sempre a Budapest, infatti, Luca Curatoli ha ottenuto la medaglia d'argento nella Coppa del Mondo di Sciabola Maschile, mentre Luigi Samele si è fermato a un passo dal podio. Bravi ragazzi!

LEGGI ANCHE>>>Ducati, grande successo per la scuderia italiana: non è solo grazie a Martín e Bastianini

Lascia un commento