Madre si sveglia alle 9:30 e scopre che suo figlio ha combinato un disastro: "È colpa tua"

Una madre si è svegliata intorno alle 9:30 del mattino per scoprire che il figlio di quattro anni ha combinato un vero e proprio disastro. Sui social, tutti sono concordi nell'affermare che la colpa è solo della donna.

Anche chi non ha un figlio sa bene che i primi sei anni della vita di un bambino rappresentano una fase delicatissima, nella quale l'attenzione non è mai abbastanza. Lo sa bene una donna che su TikTok si autodefinisce "madre di tre fantastici bambini". Un video virale postato pochi giorni fa mostra un vero e proprio disastro combinato da uno dei figli, che ha 4 anni. Il piccolo, infatti, ha trovato alcuni secchi di pittura e ha pensato bene di dare sfogo alla sua creatività, dipingendo alcuni angoli della casa n cui vive. La madre si è svegliata intorno alle 9:30, per scoprire le conseguenze dello sfogo artistico notturno di suo figlio. Mentre lei documenta il tutto, il bambino dice: "Ti amo mamma", come a volersi scusare.

La donna, che si chiama Peyote, mostra come la porta del frigorifero, il pavimento, la porta d'ingresso e perfino il tavolino del salotto siano tutte segnate dalla pittura blu. "Ecco come mi sono svegliata oggi. Questa è la mia vita. Sono esausta. La pittura è ovunque". La donna ha spiegato che il giorno precedente era tornata a casa dal lavoro alle 2:30 di notte. "Non riuscivo a dormire. Finalmente ho preso sonno alle 5 e mi sono rialzata alle 6:30 e ho fatto andare le due più grandi a scuola. Alle 8, il più piccolo stava ancora dormendo".

Il figlio crea un disastro dentro casa, ma tutti attaccano la madre: "È colpa tua"

"Dato che era tranquillo, mi sono riaddormentata e quando mi sono svegliata alle 9:30, ho trovato questo disastro", spiega Peyote nel video diventato virale. Oltre alla tanta vernice sparsa per terra, sulla porta del frigorifero e in altri angoli della casa, c'era anche tanta carta sporca, perché il bambino di quattro anni ha "provato" a pulirla da terra, evidentemente non sapendo che fosse inutile e - anzi - peggiorava le cose. Dalle immagini della telecamera di sicurezza che usa per monitorare il figlio, ha scoperto che il piccolo ha perfino usato un rullo di vernice. "Alle 8:30 ha aperto il secchio, poi ha usato il rullo e un pennello. Alle 8:50 ha terminato il lavoro", spiega". Per fortuna, il giorno seguente "diversi amici" l'hanno aiutata a rimuovere e pulire la vernice: "È stato parecchio stressante".

La madre ha  mostrato il "disastro" creato dal figlio di quattro anni
La madre ha mostrato il "disastro" creato dal figlio di quattro anni

Alla richiesta di spiegazioni, ha risposto così: "Questa casa l'ho comprata un anno fa. Quando i proprietari sono andati via, hanno lasciato diversi secchi di venice nel mobile del bagno. La figlia più grande li ha adocchiati, perché voleva colorare la stanza. Non ha chiuso il coperchio in sicurezza, mio figlio ha preso un coltello da burro e l'ha aperto con facilità". Per questo motivo, molti utenti l'hanno accusata di essere distratta e che la colpa di quel disastro sia solo sua. "Mai lasciare la vernice incustodita quando in casa hai un bambino di quattro anni". La madre single ha risposto con grande maturità. "Quando vedevo video simili, giudicavo e chiedevo dove fossero i genitori. Oggi ho capito che quel genitore assente ero io, che stavo solo provando a recuperare un po' di sonno".

@pennylane088

My 4 year old is an artist 🤣😭

♬ original sound - Peyote

LEGGI ANCHE: "Mia figlia ha otto anni e già ha una casa di proprietà", la provocazione di un padre

Lascia un commento