Rigatoni con le melanzane, il goloso piatto di Rossella in Padella: "Come lo rendo veramente filante"

La versione di Rossella in Padella dei rigatoni con le melanzane è particolarmente gustosa: la celebre chef siciliana, infatti, ha reso questo piatto già buonissimo, una vera e super filante goduria!

Le melanzane sono, senza dubbio, tra gli ortaggi più amati e usati in cucina. Tanti sono i piatti gustosi che si possono preparare utilizzando il frutto della pianta della 'Solanum melongena': dai contorni, come le melanzane a funghetto, ai piatti completi, come la parmigiana di melanzane, passando anche per i primi piatti. Ed è proprio di un primo piatto che parleremo in questo articolo. Prima di parlarne, però, ricordiamo che uno dei primi piatti più famosi, tra quelli a base di melanzane, c'è sicuramente la pasta alla Norma.

La ricetta originale della pasta alla Norma prevede ingredienti come il sugo di pomodoro, la ricotta salata, il basilico e, naturalmente, le melanzane, che devono essere fritte. La versione di Rossella Cosentino, chef originaria proprio della Sicilia, come la pasta alla Norma, può essere considerata una sorta di adattamento di questo piatto, anche se con l'uso del caciocavallo - oppure della scamorza o della provola - al posto della ricotta. Come detto da Rossella in Padella, come è nota sui social, si tratta di una delle versioni più filanti della ricetta dei rigatoni con le melanzane. Scopriamo come prepararla.

Rigatoni con le melanzane: la ricetta di Rossella in Padella è gustosissima

Incominciamo con gli ingredienti. Per quattro persone, vi serviranno una melanzana grande, una cipolla, due spicchi d'aglio, 320 grammi di pasta, come le penne o i rigatoni, 400 grammi di passata rustica di pomodoro, 200 grammi di caciocavallo, oppure di scamorza o provola, due cucchiaini scarsi di sale, un cucchiaino di zucchero, del prezzemolo e del basilico tritati, 30 grammi di parmigiano grattugiato, dell'olio extravergine d'oliva e del pepe. Tagliate, prima di tutto, le melanzane a tocchetti. Mettetele in uno scolapasta e salatele, poi, mettete un peso sopra, in modo tale da far perdere l'amaro. A questo punto, tritate la cipolla e l'aglio, senza l'animella.

rigatoni-con-melanzane-la-ricetta-di-rossella-in-padella-preparazione-fasi
Le fasi della preparazione della gustosa ricetta di Rossella in Padella. (Fonte: Instagram - @rossellainpadella).

Ora, mettete l'olio in padella, e fatelo riscaldare. Aggiungete sia le melanzane che il tritato di cipolla e aglio. Poi, aggiungete la passata di pomodoro e insaporite con sale, zucchero e un po' di pepe. Lasciate terminare la cottura, coprendo con un coperchio. Fate cuocere anche la pasta, nel frattempo. Alla fine della cottura del sugo, completate con il prezzemolo e il basilico tritato. Aggiungete, quando la pasta sarà al dente, prima il caciocavallo tritato nel sugo, e poi aggiungete la pasta. Fate terminare la cottura della pasta, aggiungendo abbondante parmigiano: in questo modo, il piatto sarà davvero filante, perché la pasta mantecherà con il parmigiano e con il caciocavallo tritato, oltre che con un filo di olio extravergine, aggiunto alla fine. Impiattate e aggiungete dell'altro formaggio grattugiato. Buon appetito!

LEGGI ANCHE>>>Saccottini di lasagne, la ricetta sfiziosa di Benedetta Rossi per la settimana di Pasqua: il ripieno è gustosissimo

Lascia un commento