Pasta, diverse confezioni ritirate per rischio microbiologico: cosa hanno trovato gli operatori

Diverse confezioni di pasta sono state ritirate per rischio microbiologico: il Ministero della Salute ha reso noto il richiamo dagli scaffali dei negozi, scoprite con noi tutti i dettagli.

Il Ministero della Salute ha appena reso noto il richiamo di un lotto di pasta istantanea. In particolare, si tratta di confezioni di spaghetti istantanei, o Noodles. Tipici della cucina asiatica, questi noodles istantanei si cuociono, per l'appunto, in pochi minuti, con l'acqua bollente. Essi possono essere realizzati in vario modo, e, di solito, hanno gusti diversi. Si possono trovare sia nei supermercati classici, che nei negozi che vendono prodotti d'importazione dall'Asia. Il loro commercio, naturalmente, è regolamentato e legale.

Il richiamo appena annunciato riguarda un rischio microbiologico: il rischio microbiologico viene segnalato ogni qual volta viene accertata la contaminazione da parte di un batterio, un virus o un agente patogeno, o, comunque, di una sostanza di tipo microbiologico che non viene segnalata e che potrebbe essere pericolosa per gli esseri umani. Tra gli altri motivi per i quali potrebbero essere richiamate confezioni di prodotti di natura alimentare, citiamo, invece, il rischio fisico, il rischio chimico e il rischio della presenza di allergeni. Scopriamo, ora, tutti i dettagli sul lotto richiamato.

Pasta, ritirate diverse confezioni per rischio microbiologico: ecco cosa hanno trovato gli operatori e tutti i dettagli sul richiamo

Il nome commerciale del prodotto ritirato è 'Spaghetti Istantanei "Naruto"'. Il marchio del prodotto è 'Naruto'. Il nome o la ragione sociale dell'OSA - Operatore del Settore Alimentare con cui il prodotto è commercializzato è Store SRL - Via Maestri del Lavoro, 19/21 - 50013, a Campi Bisenzio, in provincia di Firenze. Il numero del lotto di produzione ritirato è 202312, mentre la data di scadenza è fissata al 22 agosto 2024. L'unità di vendita è una busta di colore verde, dal peso di 135 grammi.

spaghetti-pasta-lotti-ritirati-rischio-microbiologico-modello
I dettagli sul richiamo per rischio microbiologico del lotto di Spaghetti. (Fonte: Ministero della Salute).

Il motivo del richiamo, in particolare, è il ritrovamento di dna suino, bovino, nonché avicolo e dna di pollo. A causa di questo ritrovamento, gli operatori consigliano a coloro che avessero acquistato una confezione facente parte del suddetto lotto, con data di scadenza fissata al 22 agosto 2024, di non consumare il prodotto e di riconsegnarlo al rivenditore 'Store SRL'. Questo annuncio segue altri annunci di lotti ritirati, pubblicati tra ieri e l'altro ieri. In particolare, ieri abbiamo parlato del richiamo di un lotto di grissini, a marchio italiano. Per avere ulteriori informazioni, vi consigliamo di cliccare sul link segnato qui in basso. Attendiamo, inoltre, ulteriori aggiornamenti su nuovi richiami, o dettagli in più sullo stesso richiamo, che pubblicheremo con la nostra solita velocità e precisione.

LEGGI ANCHE>>>Grissini, attenzione al richiamo dei prodotti di un marchio italiano: l'annuncio del Ministero della Salute

Lascia un commento