Stati Uniti, donna partorisce quattro gemelli: "Avrei dovuto pagare 4 milioni di dollari", com'è finita

Negli Stati Uniti, un parto può costare 4 milioni di dollari. Questo è quanto successo a una donna che, qualche tempo fa, ha partorito quattro gemelli nello stesso momento. La storia, dall'inizio alla fine.

Molti sanno che la sanità negli Stati Uniti funziona diversamente rispetto all'Italia. Molti americani pagano l'assicurazione medica annuale, avendo in cambio servizi di alta qualità (sulla carta). Altri evitano questa spesa (quasi sempre perché non possono permettersela), sperando di non ammalarsi mai. La storia odierna vede come protagonista Hanna Castle, donna residente a COlumbia, città dell'Ohio. Nel 2021 è diventata madre di quattro gemelli. In un video su TikTok, ha spiegato che quel parto quadruplo le sarebbe potuto costare 4 milioni di dollari. I bambini sono nati prematuri e, per questo, hanno dovuto trascorrere diverse settimane nella terapia intensiva per neonati.

Il prezzo di questo tipo di assistenza, negli Stati Uniti, varia dai 3.000 ai 20.000 dollari al giorno. Nel caso in cui i neonati abbiano bisogno di ulteriori cure o di operazioni chirurgiche, la cifra sale ancora di più, sfiorando le centinaia di migliaia di dollari giornaliere. Tornando al caso dei quattro gemelli, la madre ha spiegato che Atlas, il più piccolo, pesava appena mezzo chilo e, per questo, ha trascorso ben 64 giorni in terapia intensiva. Sua sorella Magnolia ne ha trascorsi 74 e gli altri due, Morgan e Dominic, rispettivamente 86 e 147. Mettendo insieme i 714.747 dollari del primo, i 728.625 del secondo, i 976.415 del terzo e i ben 1.6 milioni del quarto, in totale, la donna avrebbe dovuto sborsare 4.045.927 dollari.

Il 'conto' per un parto di quattro gemelli è di 4 milioni di euro: com'è finita

La neomamma ha spiegato che lei e suo marito erano "ben consapevoli" del fatto che l'arrivo di quattro gemelli avrebbe cambiato la loro vita, in tutti i sensi. I due hanno fatto "scelte economiche" drastiche per adattarsi alle spese che si prospettavano all'orizzonte. "Mi sono iscritta a Medicaid, una forma di assistenza medica per le persone povere. Ho lasciato il mio lavoro dopo quattro mesi di gravidanza per chiedere assistenza allo stato. Sono andata a vivere con mia madre". Essendo disoccupata, ha potuto iscriversi a "Medicaid", una forma di assistenza per le persone povere.

La donna ha mostrato il conto di 4 milioni che avrebbe dovuto pagare per il parto di quattro gemelli
La donna ha mostrato il conto di 4 milioni che avrebbe dovuto pagare per il parto di quattro gemelli

È successo che "Medicaid" pagherà il conto da 4 milioni di dollari, che in estrema sintesi vuol dire che i soldi verranno versati dai contribuenti dello stato dell'Ohio. "Quando ho scoperto che sarebbero arrivati non uno, non due, non tre, ma quattro figli, ho subito preso le misure necessarie. Forse c'è un po' di vergogna a chiedere assistenza allo stato, ma non potevo permettermi spese simili".

@hannacastle

That hurt 🤣 #Quadruplets #nicu #america #healthcare

♬ original sound - Hanna Castle

Questa storia dimostra per l'ennesima volta come gli Stati Uniti non siano un luogo paradisiaco dove tutto funziona alla grande. In condizioni normali, un parto plurigemellare di bambini prematuri che avrebbero avuto bisogno di settimane intere in terapia intensiva sarebbe costato 4 milioni di dollari. Chi potrebbe permettersi una spesa del genere? La buona notizia è che i quattro gemelli stanno bene, come dimostra questa foto di fine 2023:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hanna Castle (@castlequads)

LEGGI ANCHE: Ingegnere informatico che lavora negli Stati Uniti svela quanto guadagna al mese: "Non lo dico per vantarmi"

Lascia un commento