Viene licenziato e vince la Lotteria nello stesso giorno: la sua storia

Essere licenziato non è mai piacevole; vincere alla Lotteria, però, è una gioia che molte persone, pur provandoci, non avranno mai nella vita. Un uomo potrà raccontare ai suoi nipoti che nel giro di 24 ore ha perso il lavoro e vinto una grossa cifra di denaro.

Ogni giorno, nel mondo, migliaia di persone vengono assunte e altrettante perdono il lavoro. D'altronde, il mercato funziona così: le aziende falliscono, le controversie tra dipendenti e datori di lavoro nascono e i licenziamenti - volontari e non - sono all'ordine del giorno. Molto più raro è un altro tipo di eventi: le vincite alla Lotteria di importi superiori ai 100.000€. Un uomo statunitense, Eric Abbott, può dire che nel giro di 24 ore ha provato la frustrazione di essere licenziato ma anche la gioia (ben più grande) di vincere una cifra molto alta alla Lotteria.

Per l'esattezza, la straordinaria vincita è avvenuta grazie a un 'Gratta e vinci'. Come se non bastasse, al primo tentativo era stato sfortunato e aveva acquistato un biglietto non vincente. L'uomo, originario della città di Lonoke nello stato dell'Arkansas, non ha specificato da che tipo di lavoro era stato licenziato, ma solo che lo aveva svolto per ben venti anni senza mai cambiare azienda. La storia della vincita alla Lotteria, però, è stata ben più dettagliata. "Mi sono svegliato alle 5 di mattina quel giorno. Ho subito controllato la mia posta elettronica. Quando ho trovato una e-mail della Lotteria che mi diceva che avevo vinto ero letteralmente sotto shock"

L'uomo che è stato licenziato e ha perso il lavoro nello stesso giorno

"Nella mail - prosegue - c'era scritto che avevo vinto grazie a una seconda chance". Alcune lotterie speciali, infatti, prevedono una seconda estrazione per dare una seconda chance ai biglietti perdenti nella prima. "Pensavo fosse una truffa. Sono andato sul sito della Lotteria e ho trovato il mio nome scritto sulla  lista dei vincitori della second-chance. Ho chiamato il numero verde e mi hanno confermato che era così". L'uomo ha ammesso che le prime persone a cui ha comunicato la notizia sono i suoi genitori. L'importo vinto è di 250.000 dollari.

L'uomo è stato licenziato e ha vinto alla Lotteria nel giro di 24 ore.
L'uomo è stato licenziato e ha vinto alla Lotteria nel giro di 24 ore.

Alla più classica delle domande su come spenderà i soldi, ha risposto: "Sicuramente comprerò una macchina, poi aiuterò la mia famiglia e i miei amici stretti con delle spese. Sono felice di poter eliminare un po' di stress dalle loro vite e sono grato alla vita per questo regalo". La lotteria in questione si chiama 'Arkansas Scholarship Lottery' e chi gioca può iscriversi gratuitamente a 'The Club'. Gli iscritti partecipano automaticamente a "Play it again" ("Gioca di nuovo"), un'estrazione extra che paga premi maggiori e inferiori rispetto a quelli in palio al primo tentativo. Nel caso di specie, il premio di 'consolazione' era migliore di ogni rosea previsione: 250.000 dollari.

LEGGI ANCHE: "Ho vinto 90.000€ alla Lotteria, ma mi hanno rovinato la vita", il racconto di un anziano disabile

Lascia un commento