"Il mio cane è vegano e lo dimostro in diretta tv", donna fa una figuraccia memorabile

Una donna era convinta che il suo cane sia vegano ed è arrivata a dire che lo avrebbe dimostrato in diretta tv. Purtroppo per lei, ha compiuto una figuraccia memorabile, per di più davanti a milioni di persone.

Stabilire il numero esatto di vegetariani nel mondo non è facile. Alcune statistiche indicano il 22%, altre il 10% della popolazione mondiale. Perché? La prima cifra include vegetariani attuali e coloro che lo sono stati per un periodo della loro vita, per poi tornare onnivori. I vegani continuano a essere una percentuale molto più bassa, che a livello mondiale è compresa tra l'1 e il 2%. Chiunque abbia un cane sa benissimo che adorano la carne e un pezzetto di pollo li rende felici come una Pasqua. Può un cane essere vegano? 99 studiosi su 100 affermano che un cane non può limitarsi a mangiare verdure e frutta ed ha bisogno di proteine animali per essere sano.

Può un cane essere vegano? La risposta è no.
Può un cane essere vegano? La risposta è no.

Eppure esistono casi isolati di padroni che provano a imporre questa dieta anche ai loro 'Fido'. Alcuni anni fa il tema dei cani e della loro propensione per l'alimentazione priva di prodotti animali arrivò in tv. 'This Morning' è una delle trasmissioni televisive più seguite in tutto il Regno Unito, con milioni di spettatori odierni. Una donna ebbe il coraggio di proporre agli autori una sorta di sfida, per dimostrare a tutti come il suo cane fosse vegano e non avesse bisogno della carne. La tv è spettacolo, per cui gli autori hanno invitato anche un docente universitario, Eamonn Holmes, come ospite in studio. L'esperimento molto complesso (siamo ironici) ideato dallo studioso consisteva in due ciotole: una contenente carote, piselli e altre verdure, mentre l'altra della carne.

"Il mio cane è vegano", la figuraccia in diretta in tv

La protagonista si chiama Lucy Carrington, donna che ha assicurato che il suo husky sia vegano e preferisca la verdura alla carne. La padrona ha portato il suo Storm in studio per dimostrare questa sua preferenza alimentare. Due lavoratori in studio hanno lasciato altrettante ciotole a pochi metri dai divanetti e la Carrington ha lasciato il suo Storm dirigersi verso il cibo. Quale avrà scelto? La carne in umido o il mix di piselli e carote? Risposta esatta: la carne.

Lucy, nei minuti precedenti, aveva spiegato che l'amico a quattro zampe avesse "scelto" di diventare erbivoro. L'estate precedente, infatti, la padrona ha iniziato a servirgli solo gli avanzi delle verdure, notando che il cane le mangiava con piacere. A quel punto, ha comprato cibo per cani senza carne, che sembrava essere altrettanto di suo gradimento. Per questo motivo, ha dato per scontato che il cane fosse diventato vegano. Come si può vedere dal video, l'husky ha impiegato letteralmente due secondi per scegliere, affidandosi al suo olfatto. Dopo qualche morso di carne, è passato per una frazione di secondo alle verdure, per poi tornare a divorare quella carne in umido. "Ovviamente sceglierà le verdure. Quel piccolo b... no, non ho detto parolacce", si sente dal microfono della padrona delusa dal fatto di aver scoperto che - no - il suo cane non è vegano.

LEGGI ANCHE: "Ho fatto diventare il mio cane vegano per un mese", il racconto di una donna

Lascia un commento