Striscia, un'importante piscina è chiusa da mesi e crea disagi: Capitan Ventosa rivela il particolare motivo

Nell'ultimo servizio realizzato per Striscia la Notizia, Capitan Ventosa ha cercato di capire perché una nota piscina della città di Pescara, dove si sono allenati atleti che hanno vinto medaglie alle Olimpiadi, è ancora chiusa.

Anche di venerdì santo, è andata in onda una puntata di Striscia la Notizia. Il tg satirico, ideato da Antonio Ricci, è andato in onda ieri e andrà in onda anche oggi, e, come sempre, ha interessato e appassionato milioni di telespettatori. Uno dei servizi più interessanti, tra quelli presentati da Gerry Scotti e Francesca Manzini, nell'ultima puntata, è stato sicuramente quello realizzato da Capitan Ventosa. Il noto supereroe di Striscia, alter ego dell'attore milanese Fabrizio Fontana, ha, infatti, presentato una situazione davvero particolare.

A Pescara, infatti, c'è un impianto sportivo importantissimo, e cioè le Piscine "Le Naiadi". Qui, si sono allenati diversi campioni olimpici, ed è uno dei centri più importanti in Italia, per quanto riguarda gli sport acquatici. Sfortunatamente, però, questo centro è chiuso da qualche tempo. L'inviato di Striscia la Notizia ha cercato di capirne di più, intervistando la madre di uno dei ragazzini che si allenava in questa piscina, facendo pallanuoto. La donna ha rivelato il motivo per cui la piscina è chiusa: "Per motivi burocratici ce l'hanno chiusa". La causa della chiusura dell'infrastruttura, dunque, sembrerebbe essere la burocrazia. Un motivo tanto comune quanto particolare, dato che non sembrerebbe dipendere da problemi strutturali o a danni della struttura.

Striscia la Notizia, il servizio di Capitan Ventosa: la piscina dei vincitori delle Olimpiadi è ancora chiusa

Ora che la piscina è chiusa, i ragazzi sono costretti ad allenarsi presso altre città, come Teramo, Ancona o Lanciano. Per questo motivo, devono mettere la sveglia alle cinque del mattino, o allenarsi di sera. "Solo nella nostra società siamo quattrocento", ha spiegato la donna: ben quattrocento ragazzi, insomma, costretti a spostarsi altrove per allenarsi. "È ovvio che è molto difficile portare avanti una struttura del genere. Però, c'è grande passione: c'è questa grandissima tradizione della città, che ha fatto conoscere Pescara non solo per le spiagge, ma anche per gli sport, come il nuoto, la pallanuoto, il nuoto sincronizzato. Ha avuto giocatori che hanno vinto le Olimpiadi!", ha detto l'allenatore di Pallanuoto Yiannis Giannouris.

striscia-la-notizia-capitan-ventosa-piscina-la-struttura
L'impianto sportivo. (Fonte: Striscia la Notizia - Canale 5 - Mediaset).

A questo punto, Ventosa ha intervistato il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio. "Abbiamo istituito un tavolo tecnico, che, da novembre, sta lavorando, e ha individuato nella Finanziaria Regionale, il soggetto gestore di questo impianto", ha detto Marsilio, rivelando che tra la fine di aprile e l'inizio di maggio, questo impianto sarà, pian piano, riaperto a tutti. "E quando mi ritufferò, ti ritufferai insieme a me!", ha aggiunto il Presidente della Regione Abruzzo, parlando con Capitan Ventosa.

LEGGI ANCHE>>>Striscia, cuccioli di cane in gabbia e senza acqua per strane lezioni di yoga: l'assurdo servizio di Chiara Squaglia

Lascia un commento