Lavora su una nave da crociera da nove anni: "Ecco la cosa più disgustosa che fanno i passeggeri a bordo"

Una donna britannica di nome Lucy Southerton che lavora da nove anni nel settore marittimo - essendo una dipendente di una nave da crociera, ha spiegato su Instagram come alcuni dei passeggeri compiano un'azione a dir poco disgustosa. Ecco qual è il gesto che ha visto ripetersi più e più volte nell'arco della propria carriera. 

Lucy Southerton è una giovane, ma talentosa donna inglese. Infatti, la britannica lavora nel settore delle navi da crociera come dipendente da quasi 10 anni e in questo tempo ha potuto registrare una serie di informazioni in merito, e non solo. Sul suo account Instagram @cruisingascrew condivide tramite il suo smartphone consigli sulla vita a bordo e comportamenti bizzarri tenuti dai passeggeri. Ce ne sono alcuni davvero inaspettati, come quello che ha recentemente evidenziato.

nave da crociera
Fonte: Instagram Lucy @cruisingascrew

La carriera di Lucy è iniziata quando aveva soltanto 19 anni: entrata come massaggiatrice sulla nave da crociera, il lavoro l'ha entusiasmata così tanto che è rimasta a bordo delle navi e ancora oggi svolge questo mestiere. Lo adora al punto che filma la vita dei passeggeri in crociera, sottolineandone - in alcuni casi - le stranezze. Eppure, ve n'è una che davvero le supera tutte. Grazie al racconto di questo bizzarro comportamento la Southerton è diventata ancor più virale del solito.

"Lavoro sulle navi da crociera: ecco cosa non bisognerebbe mai fare (e che invece i passeggeri fanno)"

Lucy si diverte spesso a mostrare comportamenti dei passeggeri che non andrebbero mai adottati e che potrebbero essere 'derisi' dall'equipaggio: il peggiore di questi atteggiamenti è camminare a piedi nudi tra le strutture della nave. "Noi membri della nave prendiamo spesso per i fondelli quei passeggeri che camminano tranquillamente per la nave da crociera a piedi nudi. In maniera sorprendente, c'è sempre qualcuno in tutta la nave che si sente tranquillo nel camminare senza scarpe", ha spiegato la donna al Daily Star.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lucy (@cruisingascrew)


"Il problema è che se i passeggeri continuano ad entrare e uscire dai negozi senza scarpe, potrebbero pensare addirittura che sia buon costume andare a teatro senza scarpe perché tecnicamente sono al chiuso", ha continuato Lucy. La donna ha evidenziato che, al di là del prendere in giro i passeggeri, compiere un'azione simile riflette una mancanza di educazione rispetto alle regole del galateo e rispetto alla convivenza civile in spazi comuni. Dunque mai camminare a piedi nudi in crociera... E non solo.

Lucy ha anche dato qualche altro consiglio, come ad esempio essere gentile con il personale non solo per educazione, ma anche per accaparrarsi qualche extra, servizi esclusivi ed upgrade gratuiti. D'altro canto, secondo la giovane, se è vero che i passeggeri possono vivere una bella esperienza in crociera, è altrettanto vero che i dipendenti della nave sono molti felici quando vedono i loro clienti felici e soddisfatti.

LEGGI ANCHE: "Le macchie bianche sulle unghie non sono mancanza di calcio, ecco da cosa derivano", parla l'esperto

Lascia un commento