Supermercato, non cadete in questo 'tranello': "Un trucco per farci comprare di più"

C'è un trucco, che spesso si utilizza al supermercato, per far comprare più carne ai consumatori: ecco di cosa si tratta e come evitare di cadere nel tranello.

Più grande è un supermercato, più facile è trovare una quantità maggiore di prodotti e, soprattutto, una maggiore varietà di prodotti. A seconda delle sue dimensioni, dunque, il numero di reparti può aumentare e, pertanto, i consumatori possono trovare prodotti che, di solito, non sono associati al supermercato. Ci sono supermercati, in effetti, in cui è possibile acquistare libri e quaderni, o anche oggetti per la cucina e per la casa che, di solito, si trovano in negozi più specializzati. Dall'altra parte, però, ci sono alcuni reparti che troviamo praticamente sempre, anche nei supermercati più piccoli.

Tra i reparti che troviamo sempre, ci sono sicuramente quello del pane, quello della pasta, ma anche quello della frutta e della verdura, quello delle bevande, e quello della carne e del pesce. Essi possono essere più o meno grandi, a seconda delle dimensioni dell'edificio, ma non mancano mai. Del resto, questi sono i prodotti che vengono consumati più spesso e che, dunque, i consumatori sperano di trovare più facilmente all'interno di un supermercato.

Supermercato, attenzione al trucco della carne: come ci convincono a comprare di più, per guadagnare di più

In questo articolo, ci concentriamo, soprattutto, sul reparto della carne. Nel reparto della carne, solitamente, si trovano prodotti come i tagli di carne rossa e bianca fresche, ma anche le cotolette e le fette di carne già impanate e che devono essere solo cotte. I costi sono diversi, a seconda del tipo e del taglio di carne, ma, solitamente, sono tra i prodotti con i prezzi più alti tra quelli venduti al supermercato, almeno tra gli alimentari. Questo, naturalmente, perché la carne costa, solitamente, di più, ad esempio, della verdura o della pasta. La carne, dunque, offre un maggior guadagno al supermercato e, per questo motivo, in molti supermercati si adotta un trucco, per convincere i consumatori a comprare più carne, per spendere più soldi, e, dunque, per dare maggior guadagno al supermercato.

Massimiliano Dona, presidente dell'Unione Nazionale Consumatori ed esperto di tutela dei consumatori, ha, in effetti, spiegato che, nei supermercati, il bancone della carne si trova alla fine della corsia, e si sviluppa, quasi sempre, in lungo. Questo, spiega Dona, al fine di consentire una maggiore esposizione dei prodotti, e anche quelli confezionati, perché sulla carne, il supermercato fa dei guadagni notevoli. E, per questo, al supermercato si vogliono offrire più spazi, per il consumatore, per completare l'acquisto. Per evitare di cadere nel 'tranello', o meglio, nello stratagemma, dunque, acquistate il tipo di carne che vi serve, e non passate troppo tempo a guardare il reparto della carne, facendovi distrarre prima di arrivare alla cassa. Qualora lo faceste, infatti, potreste essere convinti, indirettamente, a comprare più carne e, quindi, a spendere decisamente di più di quanto avevate programmato.

trucco-comprare-supermercato-donna-sceglie-carne
Una donna sceglie la carne da acquistare.

LEGGI ANCHE>>>Vestiti bagnati, esperto rivela come farli asciugare subito: "Quando e dove stenderli"

Lascia un commento