"Ho eliminato dalla mia vita un'amica avara e vi spiego perché", lo sfogo di una donna diventa virale

Una donna ha ammesso apertamente di aver chiuso ogni rapporto con quella che lei stessa ha definito un'amica "avara". C'entra un episodio successo in un ristorante che l'ha portata a spendere molto più del previsto, rappresentando la proverbiale goccia che ha traboccare il vaso.

Una donna di nome Eva ha raccontato un episodio in cui ognuno di noi, a un certo punto della vita, si è ritrovato o potrebbe ritrovarsi in futuro. Alcuni mesi fa, una sua amica ha festeggiato il compleanno. Premessa: anche in Italia, il comportamento in questa circostanza può essere diverso da regione a regione. In alcune parti del mondo, il festeggiato paga per il compleanno; in altre, si aspetta che gli altri paghino il conto al ristorante come regalo. Nel caso di Eva, americana residente a New York, funziona come in molte regioni del Nord Italia: ognuno paga per sé il conto al ristorante.

La festeggiata ha scelto un ristorante di alto livello, molto lontano da casa di Eva, che ha speso oltre 200 dollari di taxi tra andata e ritorno. Dividendo il conto equamente, erano circa 300 dollari a testa, dato che New York è carissima e alcuni dei presenti hanno ordinato alcol a volontà, anche se Eva "per motivi di salute" beve poco o nulla. Oltre ai soldi del ristorante e del taxi, Eva ha anche fatto un "piccolo regalo" personale all'amica. "Per i compleanni degli amici, spendo anche molti soldi. Se siamo amiche, è giusto così". Pur avendo sborsato 500$, non ci ha dato molto peso. Le cose sono cambiate in peggio qualche settimana dopo.

Dice addio all'amica avara: lo sfogo di una donna

Alla cena c'era un'amica in comune che non vedevano da tempo e con cui hanno organizzato una cena a tre. "Prima aveva detto di organizzarla alle 18:30 per evitare che si facesse troppo tardi, poi ha chiesto di farla alle 21. Sono arrivata alle 21: lei era già lì e aveva già cenato. Io e l'altra amica ci siamo sedute, abbiamo dato uno sguardo al menù e lei ci ha dato dei consigli. Quando è arrivato il cibo, nonostante avesse già cenato, ha assaggiato sia da me che dall'altra amica, senza vergogna". Non è certo finita qui: "Al momento del conto, si alza e si mette a parlare con una persona presente al ristorante, per evitare di pagare il conto".

"Perché non dovresti essere amica di una persona avara" è il titolo del video condiviso da Eva
"Perché non dovresti essere amica di una persona avara" è il titolo del video condiviso da Eva

Quella, però, è stata la goccia che ha fato traboccare il vaso: "Ho detto al cameriere di prendere anche la carta di credito della mia ex amica, perché non avrei pagato anche per lei. Alla fine, dopo una lunga discussione, l'abbiamo praticamente costretta a pagare. Quella è stata l'ultima volta che l'ho vista. L'ho invitata al mio compleanno, ma ovviamente non è venuta per evitare di pagare. La nostra amicizia è ufficialmente finita dopo che ha dato buca". Nel video, ha definito la sua ex amica "una persona estremamente egoista", al punto che nonostante si conoscessero da anni, ha deciso di rimuoverla dalla sua vita in maniera definitiva. Molti confondono l'avarizia con la parsimonia: la prima non ha quasi mai conseguenze positive.

@eviesworld___

part 2 had me heated

♬ original sound - eviesworld___

LEGGI ANCHE: "Ho litigato per un mese con una tizia su Vinted per una camicia da notte usata che vale 1€", il racconto surreale

Lascia un commento