"Ero al primo appuntamento, sono fuggita dal bar e ho lasciato il conto a lui: vi spiego perché"

Una donna ha ammesso di essere fuggita dal bar in cui si stava tenendo il primo appuntamento con un uomo appena conosciuto. L'autrice del racconto si è detta "pentita" per quel gesto, con il senno di poi.

Sempre più persone ricorrono alle cosiddette app di dating per trovare l'avventura di una notte o un partner per la vita intera. Se queste app sono indubbiamente comode, hanno un evidente difetto: ci mettono in contatto con persone che, almeno all'inizio, sono perfette sconosciute. Alcuni trovano la persona dei loro sogni, altri hanno esperienze da incubo. Una donna su Reddit ha raccontato di un appuntamento con uno sconosciuto, iniziato però alla vecchia maniera. "Ero uscita da sola, ero nella mia città, seduta su una panchina. Un uomo mi si è avvicinato e mi ha chiesto se volessi andare al bar con lui. Dato che non avevo di meglio da fare, ho accettato".

Qualcosa, però, è iniziato a scricchiolare subito dopo. "Pochi minuti dopo esserci seduti, mi chiede quanti soldi avessi in tasca e ripete più volte la domanda. Io gli dico che avevo 10€ e lui risponde di avere la stessa cifra". Dopo aver ordinato un drink a testa di circa 10€ ciascuno, le cose peggiorano ulteriormente: "Non sapeva di cosa parlare, non sapeva rendere la conversazione interessante. Mi sono infastidita. Non capiva le mie domande e continuava a dire la stessa cosa: voleva una donna in gamba con cui fare un figlio. Poi mi mostrava le foto di lui con i suoi familiari. Niente più".

La donna 'fuggita' da un primo appuntamento

"Dato che non ne potevo più, ho preso la mia borsa e gli ho detto che sarei andata in bagno. Lui mi ha seguita, io gli ho detto che non poteva entrare nel bagno delle donne e mi ha aspettata fuori. Era chiaro che avesse qualche problema. Siamo tornati al bar e ci siamo diretti alla cassa, per pagare. A quel punto, ho deciso che era il momento di prendere una decisione drastica: ho finto di ricevere una telefonata, sono uscita dal bar e mi sono allontanata a passo svelto. Insomma, l'ho lasciato con un conto che probabilmente non poteva pagare, dato che aveva solo 10€. Io ero arrabbiata con me stessa per quella perdita di tempo e per il fatto di essere uscita con uno sconosciuto per noia".

Il primo appuntamento è stato parecchio deludente, con qualche punta di preoccupazione.
Il primo appuntamento è stato parecchio deludente, con qualche punta di preoccupazione.

Dopo la rabbia, è sopraggiunto il pentimento: "Ora mi sento ancora più male perché ho lasciato pagare il conto al tizio, che mi ha detto di avere solo 10€. L'ho messo in difficoltà". Chiedendo al popolo di Reddit se la sua sia stata una scelta giusta o meno, ha ricevuto risposte dal tono diverso. Un utente ha scritto: "Hai fatto bene. Ti ha approcciato per strada, voleva seguire in bagno, c'è qualcosa che non va in lui, avresti dovuto avvisare lo staff". C'è anche chi non la pensa così: "La cosa migliore era lasciare 10€ sul tavolo, dirgli chiaramente che non eri soddisfatta, augurargli buona serata e andare via". Il post originale è apparso su Reddit.

LEGGI ANCHE: "Ho fatto arrabbiare una ragazza conosciuta online al primo appuntamento", pioggia di critiche per lui

Lascia un commento