MotoGP, Enea Bastianini a ruota libera sul Gran Premio delle Americhe: "Voglio che succeda di nuovo"

Tutto è pronto per l'inizio del Gran Premio delle Americhe: il pilota della MotoGP, Enea Bastianini, ha rivelato i suoi obiettivi e le sue aspettative per il weekend che sta per iniziare.

Dopo due settimane dal secondo Gran Premio dell'edizione 2024 del Motomondiale, è giunto il momento per i piloti motociclistici più amati al mondo di tornare in pista. I protagonisti del Motomondiale sono già arrivati ad Austin e, a partire da domani, inizieranno con le sessioni di prove. Terzo Gran Premio, terzo continente attraversato dai piloti: dopo l'Asia del Qatar e l'Europa di Portimao, infatti, c'è l'America di Austin. Prima della lunga parentesi europea, che vedrà i piloti attraversare paesi come la Spagna, la Francia e l'Italia, infatti, ci sarà una sosta importante negli Stati Uniti.

Il terzo Gran Premio dell'anno sarà particolarmente importante per i piloti, dopo quanto accaduto in Portogallo. A causa di una caduta durante la gara della domenica, infatti, il campione mondiale in carica, Francesco Bagnaia, è passato dalla prima posizione alla quarta della classifica, mentre il suo avversario più temibile, lo spagnolo Jorge Martín ha conquistato la prima posizione. Per entrambi i piloti, pertanto, sarà importante vincere Sprint Race e Gran Premio o, comunque, superare l'avversario: per il primo, infatti, è importante recuperare posizioni dopo il tonfo portoghese, mentre per il secondo è necessario confermare il primato.

MotoGP: le parole di Enea Bastianini sul Gran Premio delle Americhe

La gara che si terrà ad Austin, in Texas, sarà fondamentale, poi, per almeno altri due piloti. Il primo è Brad Binder: il pilota sudafricano è alla ricerca di una vittoria nella classe regina del Motomondiale, che non arriva da diverso tempo. Una vittoria che, considerando la seconda posizione in classifica, gli farebbe davvero comodo. L'altro pilota è il compagno di squadra di Francesco Bagnaia. Dopo un 2023 piuttosto negativo, infatti, Enea Bastianini è partito davvero bene nel 2024, e si è classificato, attualmente, in terza posizione. Anche a Bastianini, dunque, una vittoria farebbe davvero comodo.

enea-bastianini-motogp-ducati-gran-premio-delle-americhe-usa
Le dichiarazioni di Enea Bastianini sul Gran Premio delle Americhe. (Fonte: Twitter - X - Enea Bastianini).

"Il COTA (Circuito delle Americhe) è una pista che mi piace molto e dove nel 2022 ho vinto la mia seconda gara in MotoGP, la mia preferita di quell'anno", ha scritto Bastianini, sulle sue pagine social. In questo modo, il pilota romagnolo ha dimostrato di essere molto legato alla pista di Austin, e di avere un obiettivo importante: quello di vincere di nuovo la gara, dopo la vittoria ottenuta nel 2022, o, comunque, di arrivare sul podio. "Mi aspetto un Gran Premio molto combattuto", ha continuato, rivelando, però, di essere pronto alla sfida che lo aspetta. "Puntiamo a essere di nuovo tra i protagonisti del weekend", ha detto il pilota del team ufficiale Ducati. Noi glielo auguriamo!

LEGGI ANCHE>>>"Spero che non verrai a vederci": la dichiarazione spiazzante di Sainz a Sinner, perché l'ha detto

Lascia un commento