Spaghetti con i calamari, Frafoodlove aggiunge due ingredienti insoliti: "Abbinamento stratosferico"

Frafoodlove ha proposto un modo per impreziosire la ricetta degli spaghetti con i calamari, aggiungendo due ingredienti fondamentali, e creando un piatto completamente nuovo e straordinario: ecco come prepararlo.

Gli abbinamenti tra carne e pesce, nella cucina italiana, non sono comuni. Solitamente, infatti, queste due tipologie di ingredienti non sono considerate particolarmente compatibili, e si preferisce non abbinarle. Ci sono, però, delle eccezioni: famoso è, ad esempio, l'abbinamento tra trippa e gamberi, che viene proposto anche con la pasta. Gli abbinamenti tra carne e pesce, se ben pensati e realizzati, in effetti, possono essere estremamente gustosi e golosi. Un esempio, può essere quello proposto da Francesca Gambacorta, chef romana nota per la pagina social Frafoodlove.

La celebre chef italiana ha, in effetti, proposto un piatto di pasta a dir poco gustosissimo, che vede l'utilizzo di tre ingredienti, non tipicamente accostati l'uno con l'altro. Oltre agli asparagi, infatti, Frafoodlove aggiunge i calamari e il guanciale. Da una parte, dunque, un mollusco, mentre dall'altra la carne suina. Il risultato è incredibilmente buono, e siamo sicuri che, dopo aver provato questo piatto, non diffiderete più degli abbinamenti tra la carne e il pesce. Scopriamo, pertanto, come preparare questa delizia.

Spaghetti con calamari, asparagi e guanciale: la ricetta particolare e gustosissima di Frafoodlove

Innanzitutto, partiamo dagli ingredienti. Avrete bisogno di due calamari, 300 grammi di asparagi, 500 grammi di spaghetti, due fette di guanciale, del pepe e del sale. Iniziate pulendo e tagliando gli asparagi a dadini. Dopodiché, preparate il calamaro: in particolare, tagliatelo a dadini molto piccoli, come se fosse la carne macinata per il ragù. Prendete il guanciale, togliete la cotenna e la parte esterna del pepe, poi tagliatelo a dadini. In una padella, fate sudare il guanciale, a fiamma bassa. Quando avrà rilasciato il suo grasso, e sarà diventato croccante, toglietelo e fatelo asciugare su carta assorbente. A questo punto, potrete cucinare asparagi e calamari.

ricetta-fasi-preparazione-spaghetti-con-calamari-asparagi-guanciale
Le fasi della preparazione degli spaghetti con calamari, asparagi e guanciale. (Fonte: Instagram - Frafoodlove).

Il segreto della ricetta è quello di preparare i calamari e gli asparagi nella stessa padella dove si sarà depositato il grasso del guanciale. In questo modo, il condimento diventerà più saporito, gustoso e cremoso. Mescolate il tutto, e aggiungete del pepe e del sale. La cottura dovrà durare pochi minuti. Nel frattempo, fate anche lessare gli spaghetti in acqua bollente. Al termine della cottura dei calamari e dei gamberi, potrete aggiungere gli spaghetti. In particolare, gli spaghetti dovranno essere cucinati per metà del tempo nella pentola con l'acqua bollente, e per l'altra metà nella padella con gamberi e calamari. Aggiungete dell'acqua di cottura per non far asciugare la pasta, e portate avanti la cottura fino alla fine. Infine, aggiungete alcuni dadini di guanciale croccante e spegnete il fuoco. Impiattate, aggiungendo altro guanciale croccante, per decorare il piatto, e del pepe macinato. E buon appetito!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesca Gambacorta (@frafoodlove)


LEGGI ANCHE>>>Polpette di melanzane, Rossella in Padella aggiunge un ingrediente segreto: la ricetta è squisita

Lascia un commento