Medaglioni di patate e zucca filanti: la ricetta di Giusina in Cucina è leggera e gustosa

Facile da preparare, leggera, ma soprattutto gustosissima: la ricetta dei medaglioni di zucca e patate filanti di Giusina in Cucina è a fantastica! E vi consigliamo di provarla subito, perché le zucche non si troveranno più fra poco!

La zucca è il frutto di diverse piante delle Cucurbitaceae. Questo frutto è molto utilizzato in cucina, sia per piatti salati che per piatti dolci. Il suo sapore, delicato e gustoso, in effetti, rende questo frutto un ingrediente molto flessibile. Si possono, infatti, preparare delle minestre con la zucca, oppure dei gustosi piatti di pasta, ma anche delle torte dolci. La stagionalità della zucca dipende dalla sua tipologia ma, solitamente, va dal mese di settembre-ottobre al mese di febbraio. La stagionalità della zucca gialla, però, per esempio, si protrae fino a fine marzo.

Per questo motivo, è ancora possibile trovare, al supermercato, delle zucche. Se, dunque, avete voglia di zucca, dovete sbrigarvi a preparare la gustosissima ricetta di Giusina Battaglia, chef siciliana famosa come Giusina in Cucina, dei medaglioni di patate e zucca. Sono medaglioni filanti e gustosissimi, che possono essere dei piatti unici fantastici, ma anche degli ottimi secondi piatti, se doveste farli un po' più piccoli. Scopriamo insieme come prepararli!

Medaglioni di patate e zucca filanti: la gustosissima ricetta di Giusina in Cucina

Partiamo dagli ingredienti. Vi serviranno, in particolare, 300 grammi di zucca, 300 grammi di patate, due uova, un pizzico di sale, un cucchiaio pieno di fecola di patate (o amido di riso o farina), tre cucchiai di pangrattato, 50 grammi di formaggio grattugiato, un pizzico di pepe, della scamorza (tre - quattro pezzetti per ogni medaglione). Vi servirà, altresì, altro pangrattato per l'impanatura. Iniziate tagliando e pelando patate e zucca, poi schiacciate il tutto con lo schiacciapatate. Mettete il composto nella ciotola, e aggiungete due uova e il sale. Mescolate il tutto, per far assorbire bene, poi aggiungete un cucchiaio pieno di fecola di patate, amido di riso o farina e continuate a mescolare.

medaglioni-patate-zucca-fase-giusina-in-cucina-fasi-ricetta
Le fasi della preparazione dei medaglioni. (Fonte: Instagram - Giusina in Cucina).

Aggiungete il pangrattato, per dare più corpo all'impasto, e aggiungete anche il formaggio grattugiato, sempre mescolando per bene. L'impasto dovrà risultare bello corposo: quando lo sarà, aggiungete un pizzico di pepe e finite di mescolare e impastare. Alla fine, potrete modellare i medaglioni. Per rendere il tutto più facile, servitevi di un coppapasta, del diametro di circa 10 cm: aggiungete prima uno strato di impasto, poi tre pezzetti di scamorza al centro, poi ricoprite con altro impasto. Per prenderlo dal piatto, aiutatevi con un tarocco, e passate il medaglione nel piatto con il pangrattato. Mettete i medaglioni in una teglia, con carta forno, cospargeteli con del filo d'olio, e metteteli in forno. Infornate per 20-25 minuti, in modalità statica, a 180°C. E buon appetito!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giusina Battaglia (@giusinaincucina)

LEGGI ANCHE>>>Crostata salata di campagna, la ricetta versatile di Benedetta Rossi: "Risolve un sacco di situazioni"

Lascia un commento