Cane perso nel luglio del 2023 viene ritrovato: "Era a 3000 km da casa"

Un esemplare femmina di cane, che si era perso nel luglio del 2023, è stato ritrovato poche ore fa; a dire dei soccorritori, l'animale ha percorso oltre 3000 km. Ecco la sua incredibile storia dal lieto fine.

Un'esperienza che non si augura nemmeno al peggior nemico è quella di perdere il proprio cane. Quelli che vivono dentro casa hanno probabilità più basse di sparire nel nulla, mentre ai cani che risiedono in campagna e sono liberi di scorazzare succede molto più spesso. Nel luglio del 2023, un esemplare femmina di nome Mishka è sparita nella città di San Diego, in California, stato dove viveva insieme ai suoi padroni. Non è chiaro in quali circostanze, ma l'animale ha fatto perdere tutte le tracce ed è rimasto fuori dai radar per diversi mesi.

Il ritrovamento è avvenuto la scorsa settimana, ma la parte più curiosa è che Mishka si trovava a 3700 km da San Diego, nella città di Detroit. Alcuni volontari, su segnalazione della polizia, hanno notato un cane che vagava da solo e lo hanno catturato, per scoprire se fosse stato abbandonato o se qualcuno lo avesse smarrito. Il caso ha voluto che quel giorno i suoi padroni si trovassero lontano da casa, in Minnesota, per alcuni impegni personali. I volontari del Grosse Point si sono impegnati per risalire all'identità del cane. Analizzando il microchip e la medaglietta sul collare, hanno scoperto che era il pet di una famiglia di San Diego, in California.

Ritrovato un cane a oltre 3000 km di distanza

Mehrad Houman e la fidanzata sono stati chiamatdi dalla Grosse Point, che ha annunciato loro di aver trovato Mishka a 3700 km di distanza da casa. Per questo motivo, poche ore dopo hanno preso un'auto in affitto e hanno viaggiato per 10 ore per raggiungere Detroit. Una volta riuniti con il loro cane (un meticcio), hanno pubblicato tutto su Facebook. Houman ha spiegato che Mishka si era allontanata lo scorso luglio dalla officina dove lavora, per non fare più ritorno. Fondamentale per rintracciarlo è stato il collare, sul quale c'era il numero di telefono suo e della sua famiglia. Corinne Martin, l'animalista che l'ha ritrovata, ha dichiarato: "Crediamo che l'abbiano rubata e poi venduta, per questo è finita a 3700 km da casa".

Il cane Mishka e il suo padrone, ritrovatisi a 3000 km dalla loro città
Il cane Mishka e il suo padrone, ritrovatisi a 3000 km dalla loro città

Elizabeth, la sposa di Houman, ha commentato: "È stato un viaggio incredibile di dieci ore in macchina. Non mi sono mai arresa. Ho consegnato oltre 1000 volantini, ne avevo sempre qualcuno in auto. Ora voglio solo capire come abbia fatto ad arrivare fino in Michigan". Nancy Pillsburry, veterinaria di Detroit, ha visitato il cane, lo ha vaccinato contro la rabbia e ha dato ai padroni l'ok per tornare, finalmente, in California. La buona notizia è che chiunque l'abbia tenuta in questi mesi l'ha trattata bene: "Era pulita, sana e senza problemi di salute. Solo lei sa come ha fatto ad arrivare fin qui dalla California".

@thatgoodnewsgirl

This San Diego dog has been missing for nine months, and the last place her family expected to find her was Detroit, Michigan! Mishka the dog has finally been reunited with her family. Liz and Mehrad Houman say that their family is still processing what happened, and that they really wish Mishka could talk! Mishka now has her own IG: mishkathemiracledog 📸 Liz Houman / mishkathemiracledog #sandiego #detroit #founddog #dogrescue #mishkathemiracledog #dogs #wedontdeservedogs #dogfacts #dogtips

♬ original sound - jenn💜 good news & fun stories

LEGGI ANCHE: Famiglia ritrova il cane smarrito 10 anni dopo: com'è stato possibile

Lascia un commento