"Ho trascorso un mese alle Maldive con un viaggio low cost: quanto ho speso"

Un turista ha raccontato la sua esperienza, di un viaggio low cost alle Maldive durato un mese. Considerando tutto, la spesa finale non è stata elevatissima (ma nemmeno bassa).

Quando agli amanti del mare viene chiesto di indicare un luogo da sogno lontano dall'Italia, spesso e volentieri la risposta è: "Le Maldive". Uno dei tanti vantaggi di queste isole dell'Oceano Indiano è che si trova nell'emisfero opposto al nostro e, pertanto, quando nel Mediterraneo è inverno, nell'emisfero australe è estate piena. Non è un caso che le persone comuni e famose che viaggiano nelle vacanze di Natale scelgano proprio le Maldive per dei bagni fuori stagione. Quanto costa trascorrerci un mese cercando di spendere il meno possibile? Mikel Garcia è un giovane spagnolo amante dei viaggi come tanti, che ha optato per la soluzione low cost per poter rimanere 30 giorni in questo paradiso terrestre e non spendere una fortuna.

Il biglietto aereo dalla Spagna alle Maldive gli è costato oggettivamente poco: 360 euro andata e ritorno. Il problema più grande è che all'andata ha impiegato 43 ore, a causa di un lungo scalo nell'isola di Santorini, che gli ha permesso di visitare l'affascinante isola greca. Al ritorno gli è andata meglio: 26 ore complessive tra voli e scali. Essendo un viaggio low cost, per il pernottamento lui e la fidanzata hanno scelto hotel in isole meno conosciute delle Maldive e non resort nei luoghi più inflazionati. "Erano tutti perfetti, non ci mancava niente e avevamo la colazione inclusa", assicura. Per spostarsi tra le isole hanno usato i traghetti pubblici, che in euro costano pochissimo: tra 1 e 2€. "Un giorno abbiamo preso la barca più veloce e ci è costata 25 euro".

Un mese low cost alle Maldive: quanto ha speso un turista spagnolo

I due hanno anche acquistato due SIM locali per avere Internet sempre a disposizione. Per ciascuna di queste, hanno speso 50€, prezzo che include la scheda e 100 GB ad alta velocità: "Ci ha sorpreso molto, la connessione funzionava benissimo in tutte le isole", assicura il giovane. Per il cibo, la coppia ha scelto solo ristoranti locali, evitando fast food e catene internazionali. Come prevedibile, hanno mangiato molto pesce, tanta verdura e altrettanto riso. Ogni piatto, a loro dire, costa tra i 6 e i 9€. Anche le attività, secondo il narratore, sono economiche: fare surf è gratis, basta prendere in affitto una tavola, che normalmente costa 10€ al giorno. Per un'escursione guidata che permette di nuotare con tartarughe e squali, si spendono dai 80 agli 100 euro.

Le immersioni sono tra le attività preferite di chi visita le Maldive
Le immersioni sono tra le attività preferite di chi visita le Maldive

Quasi tutti gli hotel offrono gratuitamente materiale per snorkelling (maschere, pinne, boccali e tute), un'altra attività amatissima dai turisti delle Maldive. Per un volo andata e ritorno, soggiorni in hotel di media fascia, numerose attività (molte delle quali gratuite), cibo e spostamenti tra le isolette, la coppia ha speso 1970 euro ciascuno. Certamente questo è l'equivalente di uno stipendio da dipendente medio tendente all'alto per un italiano, ma siamo certi che tra qualche anno i due giovani benediranno i quasi 2000 euro spesi per un soggiorno di trenta giorni in uno dei luoghi più belli del mondo.

@_mikelgarcia

Cuánto cuesta viajar a Maldivas? 💰🇲🇻✈️ #parati #fyp #lentejas #tiktokespana #vivirviajando #tips

♬ sonido original - Mikel garcia

LEGGI ANCHE: Maldive, Alessia Marcuzzi in vacanza nell'angolo di paradiso: quanto costa il resort di lusso fronte Oceano

Lascia un commento