Dopo Amadeus, fuori dalla Rai anche Caterina Balivo? Voci impazzite dai corridoi di viale Mazzini

Caterina Balivo rischia di non essere riconfermata in Rai per la stagione televisiva 2024-25. Dopo Amadeus, dunque, un'altra conduttrice esperta saluterà la tv pubblica? Ecco cosa è emerso in queste ore caldissime per la Rai del futuro.

Dopo settimane di interrogativi e di indiscrezioni, oggi è arrivata la conferma: Amadeus non sarà un conduttore della Rai nella prossima stagione televisiva. L'Adnkronos ha intervistato in esclusiva Gianpaolo Rossi, dg della Rai, che ha confermato come il rapporto lavorativo con il conduttore di 'Affari tuoi' e delle ultime cinque edizioni di Sanremo si interromperà, come da contratto, il 31 agosto 2024. Il passaggio al gruppo 'Discovery' sembra quasi certo, mentre non è ancora chiaro il ruolo che Sebastiani avrà: se conduttore, autore o se un po' di entrambi. Quel che è sicuro è che la Rai perde il conduttore che ha garantito gli ascolti più alti degli ultimi cinque anni.

"Il giornale d'Italia" ha dedicato un articolo alla Rai del futuro. La prima novità importante è la nascita dell'associazione Giornaliste Italiane, che pretende un numero più alto di donne nel Consiglio d'Amministrazione della Rai. A quanto pare, Giorgia Meloni in persona è d'accordo con l'aumento delle quote rose e avrebbe alcune donne fidate all'interno del gruppo. Il rinnovo del CDA e le elezioni europee influiranno non poco negli equilibri della tv di stato dei prossimi mesi. Posto che Amadeus andrà certamente via, l'interrogativo riguarda anche altri volti noti della tv pubblica. Fiorello seguirà l'amico e collega? Tornerà Beppe Convertini a "Linea Verde" dopo l'anno sabbatico? E Caterina Balivo?

Caterina Balivo perde il posto in Rai? Le voci

Come sa bene chi guarda Rai 1, fino alla scorsa primavera la conduttrice simbolo del primo pomeriggio su questo canale era Serena Bortone. Malgrado dati di ascolto buoni, 'Oggi è un altro giorno' ha chiuso dopo tre stagioni, per essere rimpiazzato da 'La volta buona'. "Il giornale d'Italia", però, fa sapere che Caterina Balivo potrebbe perdere il posto su Rai 1 dopo appena una stagione. "La volta buona", secondo il quotidiano, è "a rischio cancellazione", malgrado poche settimane fa fosse trapelata un'informazione opposta dai corridoi Rai.

Caterina Balivo rischia di non essere confermata in Rai per la stagione televisiva 2024-25.
Caterina Balivo rischia di non essere confermata in Rai per la stagione televisiva 2024-25.

Al momento è solo un'ipotesi, ma i dati di ascolto de "La volta buona" sono più bassi rispetto a quelli di "Oggi è un altro giorno" e la conferma della Balivo oggi è in bilico. Sempre secondo "Il giornale d'Italia", la Rai vorrebbe riaffidare "Linea Verde Life" a Beppe Convertini, dopo l'anno sabbatico come conduttore di "Unomattina in famiglia". Allo studio c'è anche un programma condotto da Gianni Ippoliti, che attualmente cura la rubrica di gossip per "Unomattina in famiglia". Insomma, non solo l'addio di Amadeus: si prospetta un'estate bollente a viale Mazzini, con possibili grandi cambiamenti e mancate conferme di volti storici della tv pubblica.

LEGGI ANCHE: La Volta Buona, BigMama parla delle proprie unghie e Caterina Balivo scoppia a ridere

Lascia un commento